Cervia, una passeggiata ecologica in pineta

Cervia, una passeggiata ecologica in pineta

CERVIA - Si prospetta un inizio di stagione estiva interessante per i turisti amanti della natura in vacanza a Cervia. E' in programma per lunedì 27 giugno 2011, alle ore 18,00,  con ritrovo all'ingresso della pineta, nei pressi dello Stadio dei Pini Germano Todoli (Viale Ravenna - Milano Marittima), la prima "Passeggiata ecologica" nell'antica pineta di Cervia.  Al tradizionale appuntamento di una salutare e distensiva passeggiata con visita guidata, si aggiunge la "liberazione" di tortore e di rapaci, curati dal Centro di Recupero dell'Avifauna Selvatica di Ravenna, diretto da Floriano Sama.

 

La guida alla passeggiata sarà a cura di Guerrino Gori, già comandante della Stazione di Cervia del Corpo Forestale dello Stato, fotografo naturalista ed etologo E' prevista un'introduzione storica sulla pineta da parte di Renato Lombardi. Al termine dell'iniziativa verrà offerto un aperitivo a cura dell'Ass. Amanti della Pineta. La partecipazione è gratuita.

L'iniziativa è promossa  dall'Associazione Amanti della Pineta, in collaborazione con il Consiglio di Zona di Milano Marittima - Terme, con l'ANFOR (Ass. Nazionale Forestali) Sezione di Ravenna e Ferrara, con  l'Associazione Culturale Casa delle Aie, con il Centro Le Ghiaine  e con la Vigilanza Pinetale della P. M. di Cervia.

 

La "passeggiata" sarà l'occasione per cogliere le novità che nell'arco della stagione interessano la pineta, per l'evoluzione della vegetazione, dei fiori e dei frutti e per scoprire un ambiente naturale di pregio. In primo luogo le piante d'alto fusto: pini domestici, pini marittimi e le latifoglie costituite da piante quercine (quercia, rovere, farnia, leccio, roverella), e dal  frassino minore e maggiore, dal pioppo bianco e  dall'olmo nostrano.

I partecipanti all'iniziativa avranno modo di apprezzare anche la varietà degli arbusti e delle piante del sottobosco: il ligustro, il pungitopo, il corniolo, il biancospino, l'agazzino, il crespino, il prugnolo.

 

L'iniziativa consentirà di scoprire e conoscere le erbe e i fiori della millenaria pineta di Cervia.

Si potranno anche udire i canti dei passeriformi, tra i quali le capinere, le cinciallegre, gli usignoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine della "passeggiata" verranno sorteggiati gratuitamente tra i partecipanti 5 straordinari ingrandimenti fotografici e un libro di Guerrino Gori, dedicati agli ambienti naturali di Cervia e dell'area del Parco del Delta del Po.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -