Cervia, venerdì e sabato il "Gruppo Hera Rugby Camp"

Cervia, venerdì e sabato il "Gruppo Hera Rugby Camp"

CERVIA - Si svolgerà venerdì e Sabato presso il campo di atletica di Cervia il primo Gruppo Hera Rugby Camp, che vedrà la partecipazione della stella del Rugby mondiale Jonah Lomu. Il neozelandese, classe 1975, 63 presenze e 185 punti con gli All Blacks, interverrà al Camp di Cervia grazie alla collaborazione tra la Franchigia Romagna Rugby e l'iniziativa di "Friends for Japan" nell'ambito della promozione al Cariparma Test Match Italia-Giappone (Stadio Manuzzi di Cesena, 13 agosto 2011).

 

Al primo Gruppo Hera Rugby Camp Lomu potrà ricevere l'abbraccio di moltissimi giovani atleti delle squadre romagnole, in due giornate ricche di appuntamenti che vedranno la partecipazione di qualche centinaia di giocatori. I giovani rugbisti saranno impegnati sul campo di atletica di Cervia durante la mattina, mentre nel pomeriggio potranno provare la splendida esperienza del Fit Rugby, la nuova e innovativa disciplina che propone il Rugby per tutti. Gli esperti ed ideatori di questo nuovo gioco saranno infatti presenti sulla spiaggia del Fantini Club insieme con alcuni giocatori del Petrarca Padova, formazione che ha vinto l'edizione 2011 del Campionato Italiano di Rugby. Per i ragazzi dei Club romagnoli il divertimento è assicurato.

 

Il Gruppo Hera Rugby Camp si concluderà con un simpatico momento di incontro tra i fan e le grandi stelle del Rugby: nella serata di Sabato 25 giugno, tutti gli appassionati romagnoli della palla ovale potranno incontrare e conoscere tutti i giocatori presenti nella due giorni. È stato infatti programmato un aperitivo aperto a tutti che si svolgerà presso il Fantini Club a partire dalle ore 18.30.

 

"Siamo molto contenti di promuovere e sostenere questa bella iniziativa del Romagna Rugby Football Club - afferma Franco Fogacci, direttore di Hera Sot Forlì-Cesena - Il Rugby è una delle discipline sportive che meglio si prestano alla trasmissione di modelli educativi positivi e virtuosi: proprio per questo il Gruppo Hera ha ritenuto di sposare il progetto e di dare vita al primo Rugby Camp intitolato all'azienda. Siamo convinti che i giovani rugbisti del nostro territorio, assieme alle loro famiglie, potranno trascorrere due giorni indimenticabili, incontrando i grandi campioni che - come Jonah Lomu - hanno fatto la storia di questo sport."

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -