CERVIA - Venticinque nazioni al galoppo a ''Le Siepi'' di Milano Marittima

CERVIA - Venticinque nazioni al galoppo a ''Le Siepi'' di Milano Marittima

MILANO MARITTIMA - Partirà domani, 4 maggio, al Centro Ippico “Le Siepi” di Milano Marittima la 24^ edizione del Concorso Internazionale. Fino al 6 maggio prossimo, saranno centinaia i cavalli ed i cavalieri che da tutto il mondo arriveranno a Milano Marittima.


Si tratta di un evento eccezionale, a cui parteciperanno ben 25 Nazioni, inserito dalla Federazione Equestre Internazionale come prova di qualifica per le Olimpiadi di Pechino del 2008, il Concorso di Cervia qualificante per il Campionato Europeo di salto ostacoli 2007.


Austria, Svizzera, Francia, Irlanda, Germania, Brasile, Argentina, Svezia, Ungheria, Stati Uniti, Repubblica Ceka, Olanda, Gran Bretagna, Belgio, San Marino, Spagna, Finlandia, Giappone, Bulgaria, Colombia, Egitto, Grecia, Israele, Liechtestein e, naturalmente, Italia.

Uno spettacolo imperdibile, che regalerà all’intera città di Cervia una visibilità senza eguali nell’ambito equestre mondiale.


Molto importante la presenza del pluricampione italiano, Juan Carlos Garcia, colombiano che ha scelto di diventare italiano, l’unico ad aver vinto una tappa di Coppa del Mondo a Bordeaux. E poi Arnaldo Bologni, 2 volte tricolore, Beatrice Patrese, figlia del famoso Riccardo, e Mirco Casadei, campione d’Italia nel ‘96. Tra agli stranieri c’è una new entry di tutto rispetto: Judy Ann Melchior, 20 anni, figlia del più famoso allevatore di cavalli del mondo che ha organizzato la prima clonazione di uno stallone da concorso (Quidam Du Revel).

“La presenza di Garcia è determinante – dice la responsabile dell’impianto cervese, Lalla Novo – ma si tratta di un Concorso internazionale che ogni anno attira centinaia di cavalieri. Per questa edizione ne arriveranno più di 400 da tutto il mondo.”. Il Concorso sarà diviso in due tranche: il Gold Tour, per professionisti, ed il Silver Tour, per i cavalieri che affronteranno difficoltà inferiori. Ci saranno ben 3 direttori di campo per le gare e 10 persone ai cancelli.


Dal punto di vista turistico, poi, questo evento avrà un grosso appeal sulla città. Sono previsti, infatti, oltre duemila arrivi che, in 3 giorni, porteranno più di 6mila presenze per il week end che va dal 4 al 6 maggio prossimi a Cervia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Le Siepi è una struttura importante che aumenta l’offerta della città – afferma l’assessore al turismo, Nevio Salimbeni – è inserito in un sistema che unisce la passione sportiva ad una località di vacanza che è considerata tra le migliori d’Italia. I cavalli è uno dei valori aggiunti di Cervia, insieme alle farfalle, ai burattini ed agli aquiloni. L’Amministrazione dovrà supportare questa struttura, nonostante sia privata.”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -