Cervia, viola 'Bossi-Fini'. Arrestato un tunisino

Cervia, viola 'Bossi-Fini'. Arrestato un tunisino

CERVIA - Un tunisino di 33 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato mercoledì sera dai Carabinieri della stazione di Cervia per aver violato la legge in materia d'immigrazione 'Bossi-Fini'. Fermato per un controllo, è risultato inottemperante ad un decreto di espulsione firmato il 7 maggio scorso. Trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Cervia e Milano Marittima, è atteso davanti al giudice per il processo per direttissima.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -