Cesena, 276 tartarughe rare nascoste nel baule. Denunciati due allevatori

Cesena, 276 tartarughe rare nascoste nel baule. Denunciati due allevatori

Cesena, 276 tartarughe rare nascoste nel baule. Denunciati due allevatori

CESENA - Gli uomini del Corpo Forestale dello Stato del Servizio CITES di Modena e del Nucleo Investigativo Provinciale di Polizia Ambientale e Forestale di Forlì del Corpo Forestale hanno sequestrato a Pievesestina di Cesena 276 esemplari di tartarughe, 208 della specie Testudo hermanni e 68 della specie di Testudo graeca, protette dalla Convenzione di Washington. I militari le hanno trovate nel bagagliaio di un'auto parcheggiata nei pressi della fiera "Tartarughe Beach".

 

Si tratta di una manifestazione che si è svolta lo scorso weekend. Le piccole tartarughe erano di proprietà di un allevatore ferrarese che si era accordato via Internet con un altro allevatore napoletano per incontrarsi ed effettuare lo scambio delle specie protette davanti alla manifestazione. I due, scovati senza la necessaria documentazione che giustifica la legale provenienza delle tartarughe, dovranno rispondere dell'accusa traffico illecito di specie protette. Le tartarughe sono state sequestrate.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -