Cesena, 500 persone al giorno utilizzano i parcheggi scambiatori

Cesena, 500 persone al giorno utilizzano i parcheggi scambiatori

Cesena, 500 persone al giorno utilizzano i parcheggi scambiatori

CESENA - Utilizzare i parcheggi scambiatori Ippodromo e Montefiore è ormai un'abitudine consolidata per moltissimi cittadini di Cesena: nella prima metà di febbraio 2011 dalle aree di sosta sono stati emessi quasi 5.500 titoli di viaggio, pressoché 1.500 in più rispetto alle prime due settimane di dicembre 2010. Dall'inizio di febbraio 2011 si registra una media giornaliera di circa 500 passeggeri, con un record di 641 titoli di viaggio emessi nella sola giornata di martedì 8.

 

Gli utenti più numerosi sono ancora quelli del parcheggio Ippodromo, dove tra l'1 e il 13 febbraio 2011 hanno usufruito della navetta 4.460 persone. Ciò nonostante il parcheggio Montefiore ha raggiunto le 989 utenze bisettimanali, risultato di quasi quaranta volte superiore a quello ottenuto nelle prime settimane di febbraio 2010. Rispetto a quel periodo le emissioni totali sono più che decuplicate, a riprova dell'aumento costante di gradimento nei confronti della formula sosta e navetta gratuita.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 "Da questi dati emerge che il servizio risponde alle esigenze quotidiane di un buon numero di cittadini - affermano il Sindaco di Cesena Paolo Lucchi e l'Assessore alla Mobilità Maura Miserocchi - Certamente una buona parte degli utilizzatori dei parcheggi è costituita da persone che lavorano in centro e che necessitano di uno spazio in cui lasciare l'auto per lunghi periodi di tempo. Tuttavia, dato il massiccio impiego delle due aree anche nei giorni festivi, è evidente che ormai gli scambiatori sono sentiti da buona parte della popolazione cesenate come zone di servizio multifunzionali. Chi si dirige verso il centro storico per partecipare alle iniziative in programma, ad esempio, o più semplicemente per passeggiare e fare acquisti, sta gradualmente scoprendo l'utilità della formula proposta, che ci auguriamo possa trovare un sempre maggiore riscontro".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -