Cesena, a Bagnile si celebra la “Festa del Partigiano”

Cesena, a Bagnile si celebra la “Festa del Partigiano”

CESENA - Sabato 23 aprile, in vista del 66° anniversario della Liberazione, si svolgerà a Bagnile la Festa del Partigiano, promossa dal circolo Arci della frazione in collaborazione con il quartiere Cervese Nord, l'Anpi e la Banca di Cesena.

 

La manifestazione comincerà nel pomeriggio, con una sorta di ‘pellegrinaggio della memoria' che farà tappa ai cippi dedicati ai caduti di guerra eretti a Gattolino (ore 16.30), a San Giorgio nel Parco dei ciliegi (ore 17.15), a Botteghino (ore 18) e a Bagnile (ore 18.30). Ogni sosta sarà accompagnata dalle narrazioni degli alunni delle scuole "Anna Frank" di San Giorgio e "Gianni Rodari" di Gattolino.

 

Ci si sposterà poi alla sede del circolo Arci di Bagnile, dove l'appuntamento è a partire dalle ore 19. In programma gli interventi del presidente dell'Anpi provinciale Carlo Serpieri, della presidente dell'Istituto storico della Resistenza e dell'Età contemporanea Ines Briganti e del Sindaco di Cesena Paolo Lucchi, mentre all'interno del Circolo sarà allestita una piccola mostra fotografica sul tema della Resistenza.

 

Alle orazioni ufficiali si affiancherà la festa vera e propria, con la poesia dialettale di Giovanni Nadiani e la musica del complesso Livio Ventrucci Group. E non mancherà un goloso buffet.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La partecipazione all'iniziativa è gratuita.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -