Cesena, a bordo di un auto rubata travolgono scooterista. Poi fuggono a piedi

Cesena, a bordo di un auto rubata travolgono scooterista. Poi fuggono a piedi

Cesena, a bordo di un auto rubata travolgono scooterista. Poi fuggono a piedi

CESENA - Giovane scooterista investita da due pirati a bordo di un'auto rubata. E' successo mercoledì sera, intorno alle 20.30, a Cesena in zona Ippodromo, in corrispondenza dell'incrocio tra piazzale Ambrosini e via Tordi. Sul caso indaga la PolStrada. La giovane è stata travolta da una 'Opel Corsa' che non le ha dato la precedenza nell'intersezione. A seguito dell'impatto la 19enne, B.M.R. le sue iniziali, è sbalzata dal motorino, rovinando malamente sull'asfalto.

 

L'auto, nel frattempo, ha proseguito la corsa per un centinaio di metri prima di fermarsi. Poi sono scese due persone che sono fuggite a piedi. Trasportata all'ospedale 'Maurizio Bufalini', la ragazza è stata giudicata guaribile in cinque giorni. La vettura, risultata rubata, è stata sequestrata per trovare impronte utili ai fini delle indagini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -