CESENA - A “Cesena in Fiera” il Grande Mercato

CESENA - A “Cesena in Fiera” il Grande Mercato

CESENA - Sabato sera 23 giugno, Cesena in Fiera si presenta nella sua “veste” definitiva e più completa, in quanto gli Ambulanti in Fiera raggiungono la cifra di 300 presenze, con una offerta assai articolata. Sommata alle altre “sezioni” commerciali, che vanno da corso Mazzini a piazza della Libertà, da piazzetta della Barriera a via Strinati (auto, piante, artigianato, collezionismo, casa, ecc) sembra di ritornare al “Grande Mercato” di cui narrano le antiche cronache, quando descrivono la Fiera di san Giovanni, di cui Cesena in Fiera vuole essere l’erede e la continuatrice, come era ed è nelle intenzioni di Cesena Fiera, che organizza l’appuntamento. Un appuntamento, va detto, che ha la capacità di andare incontro alle mutate esigenze dei consumatori, in quanto in orario extralavorativo possono entrare in un grande contenitore (il centro storico) ricco di offerte commerciali e di iniziative, che fanno della Fiera non solo una bella vetrina, ma, soprattutto, un’occasione per incontrarsi.


Come nell’antichità, anche oggi la ricorrenza di San Giovanni, titolare della cattedrale e Patrono della città di Cesena ha un aspetto religioso. Domenica 24 giugno alle ore 10 in Cattedrale ci sarà la Messa Pontificale presieduta dal vescovo Antonio Lanfranchi; alle ore 17 preghiera del Rosario e Vespro presieduto dal Vescovo e, alle ore 18, S. Messa, celebrata dai Canonici della Cattedrale e animata dal canto della corale diocesana "Santa Cecilia".


Ci saranno le Vie della Magia (piazze Amendola e Albizzi, vie Righi, Albizzi, Pescheria e Verzaglia, dove si potranno interrogare cartomanti sul futuro e sulle questioni di cuore, si troveranno oggetti magici e, grazie alla collaborazione della CRI Sezione Femminile, confezioni di lavanda.
Piazza Aguselli sabato alle ore 18 sarà lo scenario per l’ animazione per i più piccoli. Poi, alle 19, “Street Dance” e alle ore 21 il “Gran Galà del Musical”.


All’Arena Spettacolo (chiostro di san Francesco) alle ore 21 “Teatro Distracci”per la rassegna di teatro a cura del Cantiere Giovane, che da appuntamento anche per la Mostra di giovani artisti nella ex Pescheria, mentre alla Galleria Cesuola apre “Città per forma scenica” a cura di Itinerario Stabile.
Grandi protagonisti della festa in onore di San Giovanni saranno, come vuole la tradizione, il fischietto di zucchero colorato e la lavanda.


Nelle serate di Fiera”, il Comune organizza escursioni con guide, fra cui si può segnalare la novità della “Ligaza Magica” proposta per sabato 23 alle 20.30 con i partecipanti che verranno dotati del “pacchetto ristoro” dentro la vecchia “ligaza” (uno strofinaccio legato per i suoi capi) però bisogna prenotare all0 0547 356327.
All’insegna della tradizione anche l’appuntamento con le luci e i colori del Luna Park (piazza S. Domenico).


“Festa al Foro”, iniziativa proposta dalle ACLI Cesena, dal Quartiere Centro Urbano e dagli esercenti del Foro Annonario è una delle novità 2007. Si svolgerà sabato al Foro Annonario. Alle ore 17. apertura con musici di strada, clown, saltimbanchi ed il Mago Cotechino. Alle 18 i bambini dipingeranno con i colori a mano una grande vela. Dalle 19 inizia “Le Fole della Nonna”, spettacolo di burattini di Sara Goldoni. Alle 21 Franco Mescolini, della Bottega del Teatro di Cesena, presenterà “Shakespeare in dialét”. Conclude un concerto del gruppo Progetto Satiria, con pizziche e balli del Sud Italia. Ci sarà un servizio di gastronomia.


Altra novità 2007 sono l’esposizione e i laboratori di Fumetti che si terranno nella sede dell’Endas a cura dell’Associazione Barbablù. Si potranno vedere i lavori dei ragazzini del Club dei Fumetti e il secondo numero del giornale a fumetti preparato dai ragazzi stessi. Inoltre sabato 23 e domenica 24 ci saranno due laboratori sul fumetto (ore 15-18) aperti ai più giovani.


E per rimanere nel campo delle innovazioni, in via Battisti, dalle 15.30 alle 19 (22-24 giugno), si possono fare massaggi shiatsu, in cambio di un’offerta per l’Associazione Missionaria Cappuccini.
Se fra un giro e l’altro, un acquisto e un profumo di cibo si avverte un certo languorino, ecco le Osterie con cibo e piatti per tutti i gusti. Basta scegliere fra Osteria Romagnola (piazza Almerici), Girarrosto (piazza della Libertà), Locanda piazza Martini (piazza Aguselli), Chiosco Fresco (piazza Aguselli), Osteria Emiliana (piazza Amendola), Ristorante greco (piazza Amendola).
E se non basta, allora si va il piazza Americi dove c’è la Mostra Mercato Appennino in Tavola con i prodotti tipici di varie zone da sgranocchiare a casa propria.


Da segnalare anche La Corte della Sosta (cocktail, musica ed esposizioni in Corte Dandini) dove sabato 23 si tiene il concertino degli Hatchets (ore 21.30) e la Piazzetta degli Artisti (proposte dei bar e ristoranti con mostre e musica in piazzetta Cesuola) in cui dalle ore 22.30 c’è la musica di Marti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazioni: CesenA FierA, tel. 0547 29920

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -