Cesena, ai giardini pubblici il CNA Day

Cesena, ai giardini pubblici il CNA Day

CESENA - "CNA - si legge in una nota della stessa associazione - è un'organizzazione fortemente radicata nel territorio: nella nostra provincia contiamo su una base associativa molto ampia: 7.800 imprese e 6.000 pensionati). Nel Comune di Cesena, rappresentiamo 1.700 imprese, 2.850 imprenditrici e imprenditori e 1.380 pensionati.  CNA è un'Associazione che si confronta quotidianamente con le Istituzioni, coerentemente con gli obiettivi della propria mission: ascoltare e dare voce alle esigenze di artigiani e piccoli imprenditori per rappresentarne al meglio gli interessi. CNA è però anche parte integrante della comunità in cui opera, impegnata a svolgere una funzione di animazione locale per rendere più visibile l'artigianato in tutte le sue espressioni: produttive, culturali, storiche e solidaristiche"

 

È in questo quadro che si inseriscono numerose attività, come il sostegno a iniziative di solidarietà sociale in collaborazione con Anffas o il nostro contributo alla realizzazione dell'IRST. Ma possiamo ricordare anche la realizzazione dei restauri, senza alcun onere per la collettività del cancello ex Barriera (2002), delle cimase della sala Lignea della Biblioteca Malatestiana (2006) e infine delle specchiere della sala degli Specchi presso il Municipio (2008), inseriti nel programma CNA per Cesena, valorizzando il Saper Fare artigiano.

 

CNA, inoltre, è da sempre impegnata verso le nuove generazioni: pochi giorni fa si è tenuta la giornata conclusiva della 22^ edizione del Progetto Scuola-Artigianato.

 

CNA DAY 2011

 

In questo quadro si inserisce la riproponendo la 5^ edizione del CNA DAY, una vera e propria giornata di festa rivolta agli associati e all'intera cittadinanza di Cesena. Per tutti, quindi, l'appuntamento è fissato alle ore 16.00 di sabato 11 giugno nei Giardini pubblici di corso Garibaldi.

 

Il programma di quest'anno è incentrato sul tema della valorizzazione del ruolo della donna nella nostra società. Da perno centrale su cui si regge la famiglia, il ruolo della donna ha ormai assunto un'importanza imprescindibile anche nel mondo del lavoro. Sono oltre 3.400 le imprenditrici associate a CNA Forlì-Cesena, riunite nel gruppo di interesse CNA Impresa donna, nato per promuovere politiche volte a creare condizioni di parità tra uomo e donna nel mondo del lavoro e della società civile; sostenere le politiche del welfare e dei servizi sociali; valorizzare i talenti femminili, diffondere e promuovere la cultura e i saperi delle donne.

 

La giornata sarà occasione anche per la prima presentazione alla cittadinanza del progetto Passaparole, attraverso il quale CNA Forlì-Cesena donerà due piccole biblioteche all'ospedale M. Bufalini.

Passaparole, un progetto promosso da CNA Solidale in collaborazione con la cooperativa Tre Civette, è lo scaffale di una biblioteca collettiva e capillare, disseminata in alcuni punti chiave della provincia di Forlì-Cesena, a cui tutti possono partecipare.

 

 

Il programma

 

Il programma 2011 è pensato per soddisfare le più svariate esigenze, confermando a grandi linee l'impostazione degli anni precedenti.

 

Ore 16.00 - spazio bimbi - con animazione e nutella party (in collaborazione con CNA Pensionati); spettacolo di burattini, a cura della compagnia "Arrivano dal mare" di Cervia.

 

Ore 17.00 - Passaparole - atto di donazione del primo libro, per l'iniziativa promossa da CNA Solidale in collaborazione con la cooperativa Tre Civette.

 

Ore 19.00 - musica dal vivo con i Guido's Quartet.

 

Ore 21.00 - spettacolo di Lella Costa.

 

Nel corso della serata, prima dello spettacolo di Lella Costa, alla presenza del Sindaco Paolo Lucchi e delle autorità cittadine, verrà consegnato un riconoscimento a Nicoletta Tozzi, per aver portato Cesena alla ribalta nazionale dell'atletica, adoperandosi, poi, per far avvicinare lo sport al mondo del sociale e del volontariato.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La manifestazione è rivolta a tutti i cittadini e l'ingresso è libero.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -