Cesena, ai nastri di partenza la rassegna "Cinemanimamente"

Cesena, ai nastri di partenza la rassegna "Cinemanimamente"

CESENA - Lunedì 15 febbraio, al Centro Cinema San Biagio di Cesena, prende il via la settima edizione di Cinemanimamente, che si distingue come una rassegna cinematografica unica nel suo genere. Punto di partenza è il linguaggio cinematografico e il confronto con chi si esprime attraverso questo linguaggio - nella fattispecie i registi - per coinvolgere e sensibilizzare la città sui temi del disagio umano e sociale. Questa formula sembra particolarmente gradita dal pubblico, che nelle passate edizioni ha sempre gremito le proiezioni e gli incontri, dimostrando un grandissimo interesse.

 

Così anche per l'edizione 2010 un' equipe di docenti della Facoltà di Psicologia ed esperti dell'AUSL si confronterà con i registi delle cinque pellicole proiettate, proponendo momenti di riflessione e di dialogo con gli spettatori. Filo conduttore della settima edizione è l'inatteso, la riflessione su quegli eventi inaspettati che impongono virate improvvise e portano a cambiamenti radicali, facendo talora riscoprire la voglia di rimettersi in gioco e di non arrendersi.

Ideata e organizzata dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Cesena e dal Ser.T dell'Ausl di Cesena, la rassegna è realizzata grazie alla collaborazione dell'Associazione l'Aquilone di Iqbal, della Facoltà di Psicologia dell'Università degli studi di Bologna, che lo patrocina, e dall'Associazione Universitaria Analysis.

 

Questo il programma di Cinemanimamente 2010

Lunedì 15 febbraio ore 21

"La prima linea" - Il regista Renato de Maria ne discuterà con Antonio Maraldi, Centro Cinema città di Cesena e il Prof. Alain Gussot, docente di pedagogia sperimentale, Facoltà di Psicologia di Cesena

Lunedì 22 febbraio ore 21

"Viola di Mare" - La regista Donatella Maiorca ne discuterà con il dott. Michele Sanza, direttore del Ser.T Asl Cesena

Lunedì 1 marzo ore 21

"Piede di Dio" - Il regista Luigi Sardiello ne parlerà con il dott. Gianluca Farfaneti, psicoterapeuta Ser.T Asl Cesena

Venerdì 12 marzo ore 21

"Marpiccolo"  - Il regista Alessandro di Robilant ne discuterà con il dott. Luigi Gualtieri, Psicologo e Psicoterapeuta Ausl Cesena

Lunedì 15 marzo ore 21

"La casa sulle nuvole" - Il regista Claudio Giovannesi ne discuterà con la Prof.ssa Fiorella Giusberti, Preside delle Facoltà di Psicologia di Cesena

 

Il biglietto di ingresso è di 5 euro.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -