Cesena: aizza cane contro poliziotti, arrestato

Cesena: aizza cane contro poliziotti, arrestato

Cesena: aizza cane contro poliziotti, arrestato

CESENA - Ha aizzato un cane contro la Polizia per evitare un controllo. Un forlimpopolese di 29 anni, S.P., è stato arrestato nella nottata tra sabato e domenica con le accuse di lesioni personali, minacce e resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane si era presentato nel cuore della notte al pronto soccorso dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena ubriaco e con un dente in mano, spiegando di esser rimasto coinvolto in una rissa in una discoteca.

 

Quindi ha preteso ai medici che gli venisse subito trapiantato. I medici, constatato lo stato di alterazione del 29enne, hanno chiesto l'intervento della Polizia. Ma l'intervento si è rilevato inutile. A quel punto si è ritenuto opportuno il trasporto al Commissariato per gli accertamenti del caso. Ad accompagnarlo ci ha pensato un amico in auto. A bordo vi era anche un cane. All'arrivo al comando, è stato fatto scendere dalla vettura l'animale, che si è scagliato contro i poliziotti.

 

Né è nata una zuffa al termine della quale il 29enne è stato arrestato, mentre l'amico, un riminese di 32 anni, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza. Sottoposto all'alcol-test, infatti, è risultato positivo con un tasso pari 0,70 grammi per litro, lievemente superiore al limite consentito dalla legge fissato in 0,50.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -