Cesena, al museo di scienze naturali una mostra sulla criptozoologia

Cesena, al museo di scienze naturali una mostra sulla criptozoologia

CESENA - Che cosa c'è di vero nelle leggende sullo yeti, sul Bigfoot o sul mostro di Loch Ness? Come si arrivati alla scoperta dell'Okapi o del Varano di Komodo? Ed esistono ancora animali da scoprire o misteri zoologici da svelare? Una risposta a queste domande si potrà trovare visitando la mostra "Animali misteriosi - fra scienza e leggenda" che aprirà i battenti venerdì 15 aprile, alle ore 18,00, nei locali del Museo di Scienze naturali (piazza Zangheri 6), dove rimarrà allestita fino al 15 maggio.

 

Composta da oltre 30 pannelli riccamente illustrati e da svariati reperti (riproduzione di crani, calchi di impronte, etc.) la mostra è curata dal cesenate Lorenzo Rossi, uno dei maggiori studiosi italiani di criptozoologia (a cui ha dedicato anche il sito www.criptozoo.com).

 

All'inaugurazione della mostra, oltre al curatore, interverranno anche lo scrittore, biologo ed entomologo Franco Tassi, già direttore del Parco Nazionale di Abruzzo dal 1969 al 2002 e fra i massimi esperti di ambiente naturale, l'Assessore alla Sostenibilità ambientale Lia Montalti e il Presidente dell'associazione Parco del Fiume Savio Pier Luigi Bazzocchi.

 

La mostra sarà aperta al pubblico tutti i giorni fino al 15 maggio nei seguenti orari: dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle 12 e nei pomeriggi di sabato e domenica, dalle ore 15,30 alle 18,30.

L'ingresso è gratuito.

L'evento si inserisce nel programma della tredicesima Settimana nazionale della Cultura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazioni si può contattare l' ufficio Iat del Comune di Cesena al numero 0547 356327 o all'indirizzo e-mail iat@comune.cesena.fc.it.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -