Cesena, al via domenica Piazze di cinema

Cesena, al via domenica Piazze di cinema

Cesena, al via domenica Piazze di cinema

CESENA - E' tutto pronto per l'avvio ufficiale di Piazze di Cinema, la grande rassegna dedicata al cinema di ieri e di oggi, che per due settimane, dal 3 al 16 luglio, a Cesena (Fc) proporrà prime visioni, retrospettive, incontri con i protagonisti del grande schermo per una grande festa del cinema. Si comincia domenica 3 luglio alle 21.45 all'Arena San Biagio con 18 anni dopo di Edoardo Leo, primo concorrente del Premio Monty Banks dedicato alle opere prime.

 

Sarà lo stesso regista a presentare al pubblico la sua pellicola, un road movie che miscela dramma e commedia: al centro della storia Mirko e Genziano, due fratelli molto diversi fra loro, che dopo 18 anni di lontananza si ritrovano a intraprendere un viaggio insieme per esaudire l'ultimo desiderio del padre appena morto. Sarà un'esperienza ricca di incontri e avventure, divertente ma anche malinconica e carica di cambiamenti per tutti i personaggi della storia. Nel cast, oltre allo stesso Edoardo Leo, che ha firmato anche la sceneggiatura, figurano Marco Bonini, Sabrina Impacciatore e Gabriele Ferzetti. Un debutto dietro la macchina da presa per un interprete che ha già ricoperto ruoli importanti nel piccolo e nel grande schermo: Leo è stato, fra gli altri, Nembo Kid nella serie tv di successo "Romanzo criminale" dedicata alla banda della Magliana.

 

L'ingresso è gratuito come per tutti gli appuntamenti di Piazze di Cinema, ma per accedere a questa e alle altre proiezioni del Premio Monty Banks è necessario ritirare la tessera gratuita in distribuzione alla Mediateca San Biagio (via Aldini), all'Ufficio turistico di Cesena ( Piazza del Popolo) o all'Arena San Biagio (via Serraglio). Edoardo Leo parteciperà anche all'Aperitivo con l'Autore in programma per lunedì 4 luglio, alle ore 19, al Fermoposta Osteria-Bar (via Giovanni XXIII, 15).

 

Il premio Monty Banks per le opere prime

Intitolato a Monty Banks, alias Mario Bianchi (l'attore cesenate che negli anni '20 raggiunse il successo a Hollywood), il concorso è riservato alle più significative opere prime della stagione, che saranno giudicate da una giuria composta dalle attrici Nicoletta Braschi e Marina Massironi, dall'attore Giuseppe Battiston, dal regista Maurizio Zaccaro e dall'artista e storico dell'arte Massimo Pulini. Sei le pellicole selezionate: oltre a 18 anni dopo di Edoardo Leo, ci sono Into Paradiso di Paola Livia Randi (5 luglio), Il primo incarico di Giorgia Cecere (8 luglio), Corpo celeste di Alice Rohrwacher (10 luglio), Exit, una storia personale di Max Amato (12 luglio) e 20 sigarette di Aureliano Amadei (14 luglio). La proiezione di ogni film sarà accompagnata dalla presentazione dell'autore e/o degli interpreti

 

Risorgimento e altre storie, lunedì 4 luglio secondo appuntamento con Viva l'Italia di Roberto Rossellini Nella serata di lunedì 4 luglio, alle ore 21.45, Piazza Amendola tornerà a trasformarsi in un cinema a cielo aperto ospitando la proiezione di Viva l'Italia di Roberto Rossellini, secondo appuntamento della sezione di Piazze di Cinema dedicata al Risorgimento e altre storie. Girato nel 1961, in occasione del centenario dell'unità d'Italia, e interpretato da Paolo Stoppa, Renzo Ricci, Giovanna Ralli, il film - uno dei meno noti di Rossellini - ripercorre la spedizione dei Mille, dallo sbarco a Marsala al ritiro di Garibaldi a Caprera, rifuggendo dall'oleografia per dare alla rievocazione storica l'asciutta concretezza di una cronaca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ingresso alla proiezione è gratuito.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -