Cesena: al via la rassegna �Un pomeriggio da archeologo�

Cesena: al via la rassegna “Un pomeriggio da archeologo”

CESENA - La storia del costume raccontata attraverso i reperti conservati al Museo Archeologico di Cesena. Questo il tema che sabato 27 marzo darà il via a "Un pomeriggio da archeologo", una rassegna di incontri che, con l'aiuto dei tesori contenuti nel Museo, ripercorre quelle che sono state le tradizioni del Costume dalla Preistoria al Medioevo, attraverso visite guidate e laboratori pratici.

 

Promossa dall'Assessorato alla Cultura di Cesena, la rassegna è curata da Elisa Brighi ed Evelina Garoni e si svolgerà ogni sabato fino all' 8 maggio, con incontri sempre dalle ore 15.30 alle ore 17, al Museo Archeologico di Cesena.

 

Il primo appuntamento è per sabato 27 marzo con un incontro che, a partire dalle prime tracce di filatura e tessitura dallo scavo di Provezza, approfondirà il tema del telaio e dell'arte della tessitura in epoca preistorica. I partecipanti potranno inoltre realizzare un piccolo telaio ed utilizzarlo per creare una stoffa.

 

Il secondo incontro, in programma per sabato 3 aprile, sarà invece dedicato alle statue ed al vasellame in ceramica della civiltà greca, caratterizzati dalle tipiche figure rosse e nere che raccontano l'abbigliamento nella Grecia antica.

 

Il grande capitolo dell'affresco e della prima pittura italica visti attraverso gli esempi ritrovati nelle necropoli etrusche sarà invece protagonista dell'appuntamento di sabato 10 aprile, che vedrà anche la realizzazione di un affresco imitando la tecnica antica.

A partire dall'analisi della statua muliebre di Borello, sabato 17 aprile sarà affrontato il tema dell'abbigliamento in età romana, con la realizzazione di una fibula simile a quelle ritrovate negli scavi a Cesena.

 

Sabato 24 aprile sarà invece la volta dei costumi tipici dell'età medievale, visti attraverso lo studio delle maioliche. Seguirà la decorazione di un piatto medievale con la tecnica dell'ingobbio.

Nell'ultimo incontro, in programma per sabato 8 maggio, si tornerà a parlare del vestiario di età medievale, questa volta rievocato grazie a dipinti della stessa epoca. Infine, con l'aiuto degli antichi ricettari dei colori, sarà possibile realizzare un dipinto su tavola imitando l'iconografia antica.

Ogni incontro è gratuito e prevede un breve approfondimento tematico ed un laboratorio pratico, per una durata  di circa un'ora.

 

Per motivi organizzativi, è richiesta la prenotazione al numero dell'Ufficio Turistico 0547.356404.

Per visionare il programma completo: www.cesenacultura.it .

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -