Cesena, al via la Settimana della Salute mentale e dell’inclusione sociale

Cesena, al via la Settimana della Salute mentale e dell’inclusione sociale

Cesena, al via la Settimana della Salute mentale e dell’inclusione sociale

CESENA - Il rapporto tra qualità di vita e qualità dei servizi è al centro della terza edizione di "IO come nOI", Settimana della Salute Mentale e dell'Inclusione Sociale, in programma a Cesena dall'11 al 16 aprile e promossa da Comune di Cesena, Azienda Usl di Cesena e Comitato Utenti Familiari Salute Mentale. Il filo conduttore scelto per la terza edizione della manifestazione sottolinea l'importanza del miglioramento costante dei servizi per il raggiungimento degli obiettivi di guarigione e di sviluppo

 

Moltissime sono le collaborazioni attivate sull'iniziativa, a testimonianza dell'interesse e della partecipazione che il tema della salute mentale desta in tutti gli ambiti della società civile, dal Forum Giovani, a ViaTerrea, Analyisis, Nero su Bianco, Cesena Calcio, Uniradio Cesena, Baracca dei Talenti e Quartiere Cervese Sud, con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, della Provincia di Forlì-Cesena e della Facoltà di Psicologia dell'Università di Bologna.

 

Il filo conduttore scelto per la terza edizione della manifestazione sottolinea l'importanza del miglioramento costante dei servizi per il raggiungimento degli obiettivi di guarigione e di sviluppo delle persone seguite dai diversi servizi del Dipartimento di Salute Mentale e delle Dipendenze Patologiche (DSM-DP): la Neuropsichiatria infantile, la Psichiatria adulti, il Ser.T. Una scelta coerente anche rispetto all'impegno che il Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche dell'Ausl di Cesena sta sostenendo per ottenere il secondo accreditamento, dopo aver raggiunto il primo nel 2005.

"L'accreditamento è un processo di certificazione della qualità - sottolinea il direttore del dipartimento Michele Sanza - al quale tutte le strutture sanitarie pubbliche e private devono sottoporsi. Ma è anche un momento essenziale di crescita e di confronto con la cittadinanza, soprattutto quella parte che, rappresentata dal  volontariato e dalle associazioni di utenti e familiari, accompagna i servizi nel processo di sviluppo e di adeguamento ai bisogni dell'utenza".

"In quest'ottica - spiega l'assessore alle Politiche per il benessere dei cittadini Simona Benedetti - sottolineando il rapporto della qualità dei servizi con la qualità della vita, la settimana cesenate vuole rilanciare il nesso imprescindibile tra i mezzi e fini: i servizi di qualità, oltre a rispondere a criteri oggettivi, devono saper interpretare la domanda di salute delle persone, proponendo un più ampio progetto di benessere e inclusione sociale. Per la realizzazione di questo percorso il ruolo della comunità è fondamentale".

 

Aggregando risorse che sono protagoniste della vita culturale, civile ed economica del territorio, la manifestazione mira a rafforzare le sinergie operative tra i diversi soggetti che contribuiscono alla salute mentale del territorio. Proprio per favorire un sempre maggior coinvolgimento attivo della città nel confronto su queste tematiche, il calendario prevede per cinque giorni una serie di appuntamenti con la partecipazione diretta delle forze sociali, economiche, del mondo della scuola, dell'università, della società civile, ma che vogliono anche aprirsi a tutti i cittadini.

 

Aprirà ufficialmente la Settimana, lunedì 11 aprile, dalle 14.30 alle 17.30 nell'aula Monty Banks (corso Comandini 7) il convegno "La vita altrove". Qualità della vita e sostanze, legali e non", organizzato dal SerT del Dipartimento di Salute mentale e dipendenze patologiche dell'Ausl di Cesena Nell'arco dei sei giorni della manifestazione saranno diversi i protagonisti chiamati a confrontarsi sui temi della salute mentale e sugli stretti rapporti con la quotidianità della città. Martedì 12 aprile, ad esempio, nella lezioni pubblica "La città che include" (loggiato del Palazzo Comunale, dalle 17.30), l'attenzione sarà posta  sui percorsi di crescita nello spazio urbano, mentre giovedì 14 aprile sarà presentato il progetto di giardino pubblico e orti didattici e terapeutici "Piantatela!" (Centro diurno La Meridiana, ore 15).

Venerdì 15 aprile, focus sugli aspetti principali dell'attività del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche, sul sistema di regole di funzionamento e di garanzie per gli utenti con la conferenza "Qualità della vita e qualità dei servizi: quali prospettive per la salute mentale" (aula Monty Banks, corso Comandini 7, dalle 8.30 alle 17).

Un importante confronto tra operatori sanitari, socio-assistenziali, familiari e scuola sul progetto individuale di vita si terrà martedì 12 aprile al Palazzo Comunale (ore 14.30), mentre sabato 16 aprile i riflettori saranno puntati sul rapporto lavoro-salute mentale, a cui è dedicato il convegno promosso dal Comitato Utenti Familiari Salute Mentale all'Aula Monty Banks, (corso Comandini 7), a partire dalle ore 9. Tra le iniziative in programma non mancheranno momenti ricreativi e culturali attraverso i quali riflettere in maniera divertente su temi importanti.

Martedì 12 aprile, al cinema San Biagio (ore 21), sarà proiettato il film-documentario "Dall'altra parte del cancello", scritto e prodotto dal cantante Simone Cristicchi.

Mercoledì 13 aprile, nei campi sportivi di Kick Off (via Osoppo 11) si terrà un triangolare di calcetto con la collaborazione del Cesena Calcio e a cui prenderà parte una squadra della scuola superiore ITI di Cesena.

Poesia e prosa saranno invece protagoniste venerdì 15 aprile, in corte Dandini (ore 21), durante la serata artistica "Un Mondo nel cuore". Interverranno il poeta Roberto Mercadini e il musicista Enrico Farnedi con il suo ultimo progetto "Ho lasciato tutto acceso"

 

Il programma completo della terza edizione della "Settimana della Salute mentale e dell'inclusione sociale" di Cesena è disponibile sui siti www.ausl-cesena.emr.it e www.comune.cesena.fc.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -