Cesena, al via una campagna per l'affido familiare

Cesena, al via una campagna per l'affido familiare

CESENA - E' ai nastri di partenza una campagna di sensibilizzazione sul tema dell'affido familiare, con l'obiettivo di trovare nuove famiglie pronte ad aprirsi all'accoglienza temporanea. Perché l'affido è proprio questo: aprire per un certo periodo la propria casa a un bambino o un ragazzo proveniente da una famiglia che sta attraversando un periodo di difficoltà. E, purtroppo, anche nel territorio cesenate sono in graduale aumento le situazioni di difficoltà e disagio familiare. Attualmente a Cesena sono attivi una trentina di affidi, ma contemporaneamente ci sono  29 bambini e bambine inseriti in comunità. E, per quanto le nostre strutture comunitarie siano moderne e accoglienti, per una decina di loro sarebbe opportuno attivare un progetto di affido familiare residenziale  Per questo si è deciso di aprire un confronto ampio sui temi dell'affido familiare, facendo ricorso anche a tutti gli strumenti di comunicazione, per sensibilizzare la cittadinanza e reperire nuove disponibilità. 

 

Varie le iniziative programmate

Si comincia martedì 13 aprile quando, grazie alla disponibilità dell'AC Cesena, allo Stadio Dino Manuzzi in apertura della partita Cesena-Mantova sarà esposto uno striscione con lo slogan  della campagna "Con l'affido familiare puoi dare una mano anche tu", che verrà divulgato anche attraverso gli altoparlanti.

Contestualmente prenderà il via una campagna di affissioni, che sarà ripetuta nei mesi successivi.

E' stato girato un video promozionale sull'affido, diretto da Adal Comandini, che sarà messo in onda sulle emittenti televisive locali e nelle sale cinematografiche.

E' stato stampato un opuscolo informativo che sarà distribuito in tutti i Comuni del territorio interessato.

Infine, nel prossimo ottobre è previsto un seminario informativo sull'affido familiare, che sarà accompagnato da uno spettacolo teatrale imperniato su questo tema.

A queste si affiancheranno, nei prossimi mesi, altre iniziative di festa e animazione rivolte alle famiglie e ai bambini di tutta la città, organizzate insieme alle associazioni.

 

La campagna di comunicazione è promossa dall'Assessorato alle Politiche per il Benessere dei cittadini del Comune di Cesena, dai Comuni del Distretto Cesena - Valle Savio (Bagno di Romagna, Mercato Saraceno, Montiano, Sarsina, Verghereto) dall'Asp Cesena - Valle Savio, con la collaborazione della Regione Emilia - Romagna settore Politiche Familiari, Infanzia e Adolescenza, dell'Assessorato al Welfare della Provincia di Forlì-Cesena, dell'Ausl di Cesena e delle associazioni "Famiglie per l'Accoglienza", "Adamantina", "Papa Giovanni XXIII" e "Centro Aiuto alla Vita". Partner dell'iniziativa è l'AC Cesena.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -