Cesena: altre due rotonde "sponsorizzate" da aziende private

Cesena: altre due rotonde "sponsorizzate" da aziende private

Cesena: altre due rotonde "sponsorizzate" da aziende private

CESENA - Della manutenzione delle rotonde "Vittime dei Lager" e "8 marzo" (entrambe sulla via Dismano) d'ora in poi si occuperanno rispettivamente l'Eurobar e l'agriturismo Ca' ad Pancot. Questo grazie a  un accordo fra Comune e aziende - già sperimentato per altre rotonde - approvato nei giorni scorsi dalla Giunta Comunale. Si tratta di fatto di nuove sponsorizzazioni.

 

 "Questo metodo di sponsorizzazione - spiegano il sindaco di Cesena Paolo Lucchi e l'assessore alla Mobilità Maura Miserocchi - rientra in una politica che stiamo perseguendo da tempo ed abbiamo intenzione di incentivare. Si tratta di un'operazione che presenta vantaggi per entrambi i soggetti coinvolti: da un lato offre il Comune ha la possibilità di ottenere un risparmio sul versante delle manutenzione, dall'altro stimola i privati a partecipare alla gestione della cosa pubblica, promuovendo nello stesso tempo la propria immagine".

 

Il rapporto tra il Comune e le due aziende è regolato da una convenzione della durata di 3 anni, con eventuale possibilità di rinnovo. In base all'accordo, le ditte assumono a proprio carico la gestione e la manutenzione delle rotonde; in cambio hanno la possibilità di collocarvi all'interno la propria pubblicità. Al Comune spetteranno invece le spese dei consumi idrici ed elettrici.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -