Cesena, anche gli studenti in corteo contro la riforma

Cesena, anche gli studenti in corteo contro la riforma

Cesena, anche gli studenti in corteo contro la riforma

Ricercatori, docenti, ma anche studenti. La protesta nelle scuole si estende e a Cesena, nella zona del Cubo (Scientifico, Classico e Geometri), è prevista per martedì, all'ultima ora, una manifestazione in palestre e cortili. Intanto le adesioni per il corteo di venerdì contro la riforma Gelmini aumentano su Facebook, e raggiungono quasi quota mille gli studenti cesenati che aderiranno. Le 6 ore di lezione con uscita alle 14 non piacciono agli studenti delle scuole superiori.

 

 

Anche loro si uniscono al coro delle voci che gridano 'no' alla riforma. Dopo la notte dei ricercatori, l'inizio delle lezioni universitarie posticipato, il blocco delle gite, ora anche gli alunni dicono la loro. Venerdì a Cesena si parte dalla stazione, per arrivare in piazza del Popolo. Gli studenti chiedono una diminuzione delle ore per anticipare l'uscita, ma per quest'anno si resterà a quota 35.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -