CESENA - Anche il Comune aderisce alla Giornata Mondiale per l'ambiente

CESENA - Anche il Comune aderisce alla Giornata Mondiale per l'ambiente

CESENA - Anche Cesena aderisce alla Giornata Mondiale dedicata all’ambiente che si terrà domani martedì 5 giugno. Il comune di Cesena, in collaborazione con Hera e con la Fondazione Marino Golinelli, ha infatti programmato una serie di iniziative per sensibilizzare al consumo consapevole e all’attenzione e alla cura che ogni cittadino deve avere per il proprio il territorio. “Sarà una giornata - sottolinea il sindaco di Cesena Giordano Conti - interamente dedicata all’acqua, all’energia e alla natura, dove saranno protagonisti i ragazzi delle scuole cesenati, che nell’ambito dell’iniziativa “Un Pozzo di Scienza”, presenteranno in piazza del Popolo i lavori svolti durante l’anno scolastico sui temi legati alla tutela dell’ambiente, dell’acqua e sul consumo consapevole. Peraltro per quanto riguarda il bene acqua le amministrazioni della Romagna hanno operato in maniera virtuosa con la scelta fondamentale di mantenere completamente in mano pubblica la risorsa acqua attraverso Romagna Acque – società delle fonti”.


Le iniziative si svolgeranno a partire dalle ore 9 sotto il Loggiato di Palazzo Albornoz. Qui sarà presente anche uno stand allestito dall’assessorato all’Ambiente sul tema del Risparmio dell’Acqua, dove saranno distribuiti gratuitamente kit riduttori per l’uso dell’acqua (apparecchiature frangi-flusso per limitare la fuoriuscita di acqua dai rubinetti) e opuscoli di “buone maniere” per operare un adeguato risparmio idrico. La giornata si chiuderà con la proiezione del film di Al Gore vincitore dell’Oscar come miglior documentario “Una scomoda verità ” al Centro cinema San Biagio alle ore 20,30. La visione della pellicola sarà preceduta dall’introduzione da Marcello Vichi, ricercatore del Centro Euro - Mediterraneo per i cambiamenti climatici (CMCC).


“Vista l’importanza di questi temi - aggiunge l’assessore all’ambiente Severino Bazzani - da alcuni mesi tornati alla ribalta anche in occasione della Conferenza internazionale sul clima e l’ambiente svoltasi a Parigi agli inizi di febbraio, tutti i cittadini sono invitati ad aderire a questa giornata. Si tratta infatti di un’occasione di riflessione sul modo di vivere oggi, sul consumismo della società contemporanea che sta portando all’esaurimento delle materie prime. Ma non solo: sarà anche la giornata per soffermarsi sulle problematiche relative alla de-forestazione, nonché al sistema agricolo delle monoculture che sta conducendo all’impoverimento di intere popolazioni e senza dimenticare il tema dello smaltimento dei rifiuti e la lunga strada che ancora dobbiamo compiere sul fronte della raccolta differenziata e sulle metodologie da mettere in campo per poter sfruttare i rifiuti come risorsa energetica”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi al numero telefonico 051 – 6489877. L’ingresso alla proiezione è gratuito


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -