Cesena, Angeli (Pli): "Molta pioggia ma poca acqua da Ridracoli"

Cesena, Angeli (Pli): "Molta pioggia ma poca acqua da Ridracoli"

Stefano Angeli

CESENA - Apprendiamo con un certo sconcerto la notizia che l'acqua erogata a Cesena nel mese di Agosto è stata solamente per il 59% di provenienza da Ridracoli, mentre il 41% ancora una volta proviene dai vecchi pozzi di falda che producono acqua di qualità scadente ed inquinata. Anche nel mese precedente, cioè a Luglio, le percentuali di acqua buona erano piuttosto basse: circa il 62%. Eppure proprio nel mese di Agosto dello scorso anno il sindaco Paolo Lucchi annunciava che l'acqua buona, di provenienza dall'invaso montano, aveva raggiunto, grazie ad interventi strutturali, la percentuale stabile dell'85%. Il sindaco allora dichiarava che gli interventi fatti sugli impianti avrebbero mantenuto costante la qualità dell'acqua con una miscelazione più favorevole.

 

Oggi le notizie che riceviamo smentiscono clamorosamente questi annunci, nonostante che questo sia stato un anno record per le precipitazioni, e nonostante che la diga di Ridracoli sia stata lasciata tracimare per quasi 4 mesi. Questi dati inoltre confermano come nel periodo estivo quantità sempre maggiori di acqua di Ridracoli vengono dirottate sulla riviera a scapito di Forlì e Cesena, nonostante le tariffe sempre più salate. E' quindi più che evidente come a Cesena continui ad essere destinata sempre una quota scarsa di acqua di buona qualità, una quota che tornerebbe ad essere  nuovamente minima, come avvenuto in anni passati, in periodi meno piovosi rispetto all'anno in corso, con comprensibili ricadute sulla qualità del prodotto che esce dai nostri rubinetti. Negli anni scorsi ho fatto fare io stesso diverse analisi, a mie spese, dell'acqua pubblica cesenate evidenziando una Durezza molto elevata ed alti contenuti di Nitrati, dati peraltro confermati dalle analisi dell'Arpa.

Stefano Angeli, segretario comunale del Partito Liberale Italiano

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -