Cesena, Angeli (Pli): "Poca trasparenza sull'acqua"

Cesena, Angeli (Pli): "Poca trasparenza sull'acqua"

CESENA - Ci pare che in questa nuova legislatura sia venuto meno un certo controllo sulla qualità dell'acqua erogata a Cesena e una attenzione alle variazioni di qualità dovute alla diversa miscelazione tra acqua di Ridracoli ed acqua di falda. Nell'Agosto scorso il sindaco Paolo Lucchi aveva dichiarato pubblicamente che alcuni interventi strutturali avrebbero consentito di avere da quel momento acqua di Ridracoli a Cesena in una percentuale fissa non inferiore all'85%.

 

Purtroppo abbiamo poi saputo che tali affermazioni non corrispondevano alla realtà dato che una tale percentuale si era forse raggiunta per non più di una ventina di giorni, dato che a fine Agosto la percentuale pubblicata da Hera risultava non superiore al 64%, e dato che Romagna Acque faceva sapere di aver ridotto drasticamente dal 15 Settembre la quantità di acqua dell'invaso potabilizzata per non rischiare di restare a secco. Fatto sta che da allora la situazione, da me allora denunciata, è divenuta assolutamente misteriosa dato che Hera ha sospeso del tutto la pubblicazione delle quantità miscelate. Nel frattempo dal sito di Romagna Acque notiamo come le quantità di acqua dell'invaso potabilizzata siano crollate anche quest'anno negli ultimi mesi, dai 5,77 milioni di metri cubi potabilizzati ad Agosto ai soli 2,61 milioni di mc di Novembre.

 

Tutto quindi fa pensare che anche quest'anno, nonostante non sia stato un anno siccitoso, le percentuali di acqua buona destinate a Cesena siano calate a livelli bassi, per essere sostituite ancora una volta da percentuali elevate di acqua di scarsa qualità proveniente dai vecchi pozzi di falda. La cosa però più sconcertante è che nessuno dei consiglieri, oggi presenti in consiglio comunale, abbia chiesto nulla né detto in proposito una sola parola. Di questo mi rammarico personalmente dato che erano stati necessari anni di lotte in consiglio da parte del sottoscritto per avere in materia un po' di trasparenza che oggi sembra nuovamente perduta.

Stefano Angeli

segretario del Partito Liberale Italiano di Cesena

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -