Cesena, Angeli (Pli): "Scempio di via Rasi e Spinelli, è un fatto personale"

Cesena, Angeli (Pli): "Scempio di via Rasi e Spinelli, è un fatto personale"

CESENA - I residenti di via Rasi e Spinelli, tra cui io stesso, sono rimasti sgomenti ed esterrefatti ieri mattina scoprendo improvvisamente che il comune di Cesena aveva abbattuto, senza alcun preavviso, tutte le alberature della via. Decine di prugnoli selvatici, che contornavano il viale da un trentennio dando un po' d'ombra nei periodi assolati come in questi giorni, sono stati infatti abbattuti in poche ore senza che ne fosse stata data comunicazione o informazione di alcun genere.

 

La motivazione della strage è, a noi residenti, ancora ignota e personalmente ne faccio un caso personale dato che l'amministrazione comunale si riempie sempre la bocca di confronto e partecipazione e poi stravolge l'aspetto di un'intera strada senza nemmeno informarne i residenti. Ritengo inoltre un delitto l'aver tagliato piante che sono belle, particolarmente resistenti alle malattie, crescono lentamente, fanno molta ombra e necessitano di scarsissima manutenzione e che in trent'anni non avevano dato alcun problema oltre che abbellire la via, concepita sin dalla sua nascita come un viale alberato.

 

Purtroppo via Rasi e Spinelli ha subito già un grave danno dalla viabilità, cambiata con la realizzazione della rotonda sulla via Emilia, che l'ha trasformata da una tranquilla via residenziale in un'arteria di grande traffico, ma questo ulteriore oltraggio non se lo aspettava nessuno. Ci diranno che il taglio è stato necessario per rifare i marciapiedi, non ci crediamo, ma anche fosse non ci sembra comunque una ragione sufficiente per uno scempio simile perpetrato a tradimento.

Stefano Angeli, segretario comunale del Partito Liberale Italiano

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Paolo Marani
    Paolo Marani

    Sul questo sito blog si possono trovare rassegne stampa e fotografie di quanto è successo: https://mizcesena.blogspot.com/2010/07/quanto-vale-un-albero-dipende-dalle.html Come responsabile della commissione ambiente del quartiere centro urbano, invito i cittadini ad organizzarsi in comitati e raccogliere le firme per fermare questo scempio, per ora limitato al primo tratto della via. Il quartiere era totalmente all'oscuro della vicenda, e semmai parere positivo c'era stato dal vecchio consiglio di quartiere, ne eravamo inconsapevoli. Il nuovo consiglio del quartiere centro urbano è contattabile per email su centrourbano.cesena@gmail.com Verrà fatta interpellanza in comune sull'argomento, e se è il caso si riunirà la commissione ambiente appositamente, previa richiesta dei cittadini.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -