Cesena, Angeli (Pli): sosta gratis ai consiglieri, privilegio da Casta

Cesena, Angeli (Pli): sosta gratis ai consiglieri, privilegio da Casta

Avrebbe fatto molto comodo anche a me, ma rifiutai ed ho preferito pagare il mio parcheggio, come tutti i cittadini normali, per i 10 anni che sono stato in consiglio comunale piuttosto che avvallare un'ingiustizia. Leggo infatti della proposta di un gruppo di consiglieri comunali di entrambi gli schieramenti di concedere ai consiglieri permessi di sosta gratuiti per l'accesso al centro. Una analoga proposta fu fatta all'inizio della passata legislatura, ma allora i consiglieri che facevano parte del gruppo di Forza Italia rifiutarono di approvarla, ritenendo che non fosse giusto che il consiglio comunale deliberasse le tariffe, sempre più care, della sosta per poi esentare se stesso dal pagarle. Insomma lo considerammo un plateale privilegio in perfetto  stile "Casta". Senza il nostro accordo poi non se ne fece nulla. Per questo dispiace che a firmare la proposta per un permesso sosta speciale per i consiglieri oggi siano anche i consiglieri del PDL, e persino la capogruppo dei grillini, Natascia Guiduzzi. Evidentemente anche i grillini, i quali a parole predicano bene e fanno la morale alla casta, poi evidentemente quando si tratta di razzolare guardano anche loro al proprio interesse immediato.

Stefano Angeli

segretario comunale del Partito Liberale Italiano di Cesena

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di pagnoncelli
    pagnoncelli

    A Forlì i consiglieri hanno il pass da diverso tempo. Maggioranza dello stesso colore, ma diversa dignità

  • Avatar anonimo di Gianluca Amadio - candidato consigliere comunale Lista Civica CESENA 5 STELLE
    Gianluca Amadio - candidato consigliere comunale Lista Civica CESENA 5 STELLE

    Si infatti se non si fossero accesi i riflettori della stampa l'accaduto sarebbe passato sotto silenzio e i Consiglieri avrebbero potuto usufruire del benefit che li rende diversi da qualsiasi altro cittadino. E� sempre più aspro e teso il rapporto fra cittadinanza e rappresentanti eletti e il termine �casta� enfatizza e sottolinea questa situazione di disparità. E� quantomeno �strano ed inusuale� che alcuni Consiglieri si mobilitino sottoscrivendo un provvedimento che da origine ad una tessera e poi si affermi di non averne fatta richiesta, allora dico io �A cosa serve attivarla se poi non si intende richiederla ed utilizzarla?�. Appare chiaro il puerile tentativo di nascondersi dietro un dito, in realtà nel proprio piccolo si è concretizzato ciò che in scala maggiore porta alle grandi disparità di cui il nostro paese è vittima. Si è trattato di un passo falso che spero non abbia a ripetersi. Nei confronti dei grillini l�elettorato cesenate ha aperto un credito e se non verranno mantenute le promesse fatte in campagna elettorale tale credito si rivelerà un boomerang per Cesena 5 Stelle. Gianluca Amadio ex candidato Lista Civica Cesena 5 Stelle

  • Avatar anonimo di Gianluca Amadio - candidato consigliere comunale Lista Civica CESENA 5 STELLE
    Gianluca Amadio - candidato consigliere comunale Lista Civica CESENA 5 STELLE

    Infatti è dopo che la notizia è uscita sulla stampa che è stata presa questa posizione, il che significa che se non si fossero accesi i riflettori la cosa sarebbe andata diversamente. E' sempre più aspro e teso il rapporto fra cittadinanza e rappresentanti eletti e il termine "casta" enfatizza e sottolinea questa situazione di disparità. E' quantomeno "strano ed inusuale" che alcuni Consiglieri si mobilitino sottoscrivendo un provvedimento che da origine ad una tessera e poi si affermi di non averne fatta richiesta, allora dico io "A cosa serve attivarla se poi non si intende richiederla ed utilizzarla?". Appare chiaro il puerile tentativo di nascondersi dietro un dito, in realtà nel proprio piccolo si è concretizzato ciò che in scala maggiore porta alle grandi disparità di cui il nostro paese è vittima. Si è trattato di un passo falso che spero non abbia a ripetersi. Nei confronti dei grillini l'elettorato cesenate ha aperto un credito e se non verranno mantenute le promesse fatte in campagna elettorale tale credito si rivelerà un boomerang per Cesena 5 Stelle. Gianluca Amadio ex candidato Lista Civica Cesena 5 Stelle

  • Avatar anonimo di stefano
    stefano

    Per la cronaca dopo che la notizia è uscita sulla stampa la capogruppo dei grillini Guiduzzi s'è dissociata dalla scelta del consiglio comunale sulla tessera prepagata ed ha deciso di non usufruirne.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -