Cesena, anniversario della Liberazione: Sergio Zavoli oratore ufficiale della cerimonia

Cesena, anniversario della Liberazione: Sergio Zavoli oratore ufficiale della cerimonia

Cesena, anniversario della Liberazione: Sergio Zavoli oratore ufficiale della cerimonia

CESENA - Sarà il senatore Sergio Zavoli a tenere l'orazione ufficiale durante la cerimonia pubblica che si terrà lunedì, in occasione del 66° anniversario della Liberazione, per iniziativa del Comune di Cesena e dell'Istituto Storico per la Resistenza e l'Età contemporanea della Provincia.  Il programma della giornata prevede alle ore 10,45 il raduno delle autorità civili e militari e della cittadinanza nel piazzale est della Barriera (piazzale Marietta Alboni).

 

Da qui partirà il corteo che da viale Carducci raggiungerà il monumento ai caduti per la Resistenza, dove sarà deposta una corona. La cerimonia sarà presieduta dalla Presidente del Consiglio Rita Ricci: dopo il saluto del Sindaco di Cesena Paolo Lucchi prenderà la parola il senatore Zavoli. A seguire la premiazione del concorso "Un manifesto per il XXV aprile", realizzato dal corso di grafica dell'istituto professionale Iris Versari. Alla cerimonia sarà presente il Prefetto di Forlì-Cesena Angelo Trovato.

 

Ma le celebrazioni prenderanno il via fin dal primo mattino. A partire dalle ore 8, infatti, saranno deposte corone nel Cimitero Militare degli Alleati, sulla lapide a Mario Guidazzi ( in corso Cavour n. 157), sul monumento ai Caduti di Cefalonia ( in viale Carducci), sulla lapide in ricordo degli Ebrei caduti e deportati per motivi razziali (in piazza Almerici), sulla lapide alla Città di Cesena (in piazza del Popolo), nello Sferisterio della Rocca, nella Cripta Ossario del Cimitero Urbano, sulla lapide alle Vittime Civili (nell'ingresso principale del Municipio), sul monumento alle vittime di Ponte Ruffio.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel pomeriggio, dalle ore 15,00 alle ore 19,00, sarà aperto il rifugio antiaereo in viale Mazzoni, con possibilità di visite libere.  In piazza del Popolo, sempre dalle ore 15 si terrà la tradizionale  Festa del 25 aprile, con musica, balli, giochi per i più piccoli.  In serata, alle ore 21, al Centro Cinema San Biagio, è in programma la proiezione gratuita del film "Il partigiano Johnny" di Guido Chiesa, tratto dall'omonimo romanzo di Beppe Fenoglio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -