CESENA - Arrestato per spaccio, 33enne patteggia pena: lavorerà in canile

CESENA - Arrestato per spaccio, 33enne patteggia pena: lavorerà in canile

CESENA – Era stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Cesena nella tarda serata di martedì 6 febbraio con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 33enne cesenate. Alessandro Persi ha patteggiato la pena nella giornata di giovedì al Tribunale di Forlì con l'obbligo di prestare servizio per almeno due ore al giorno al canile di Cesena. La sentenza è stata emessa dal Gip Rita Chierici.

Il 33enne è stato sorpreso dai militari in atteggiamenti sospetti ai bordi del fiume Savio all'altezza del Ponte Vecchio. Alla vista degli agenti ha cercato di disfarsi di alcune bustine contenenti ciascuna un grammo di eroina, ma non vi è riuscito. Questi è stato bloccato e amanettato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Successivamente i Carabinieri hanno effettuato una perquisizione all'interno dell'abitazione dello spacciatore dove sono stati trovati altri grammi di stupefacenti e l'occorrente per il dosaggio. In totale sono stati posti sotto sequestro circa 6 grammi di polvere bianca.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -