Cesena: assalto con l'acetilene all'ufficio postale, bottino 30mila euro

Cesena: assalto con l'acetilene all'ufficio postale, bottino 30mila euro

Cesena: assalto con l'acetilene all'ufficio postale, bottino 30mila euro

CESENA - Bottino di trentamila euro e un pizzico di paura nella nottata tra martedì e mercoledì alle 3.30 nei pressi dell'ufficio postale di via Fratelli Spazzoli a Cesena. I "soliti ignoti" hanno colpito ancora una volta facendo esplodere lo sportello bancomat. I malviventi, probabilmente non alle prime armi, hanno iniettato acetilene all'interno della struttura, sigillato il tutto forse con del silicone e innescato l'ordigno con una scarica elettrica di 12 volt.

 

Imponente l'esplosione che ne è seguita, così come cospicuo è risultato essere anche il bottino, ben 30mila euro. La deflagrazione ha provocato danni alla struttura, ancora non quantificati. Il boato ha svegliato numerosi residenti in zona che, impauriti, hanno allertato il 112.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenute le ‘gazzelle' dei Carabinieri della Compagnia di Cesena, ma dei malviventi, a quanto pare tre, e del denaro nessuna traccia. Un cittadino ha riferito che i banditi sono fuggiti a bordo di un'auto scura, senza riuscire a fornire indicazioni sul modello.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -