Cesena, Basenghi al vertice dell'area vasta Romagna. Sostituisce Carradori

Cesena, Basenghi al vertice dell'area vasta Romagna. Sostituisce Carradori

Maria Basenghi col sindaco Paolo Lucchi

CESENA - Maria Basenghi, la direttrice dell'Ausl di Cesena è la nuova coordinatrice dell'area vasta Romagna della sanità regionale. Dopo le dimissioni di Tiziano Carradori, direttore generale dell'Ausl di Ravenna dal ruolo di coordinatore delle Ausl romagnole, spesso finito al centro delle polemiche nel territorio di Forlì-Cesena, arriva il ri-equilibrio, con la scelta della direttrice di Cesena, che prevale sull'altra proposta, Licia Petropulacos di Forlì.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La nomina avrà effetto dal primo maggio. La Basenghi ha lavorato intensamente in tutti i tavoli di area vasta e promette di continuare "con spirito di servizio" nei processi di integrazione tra le strutture sanitarie delle tre province romagnole.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Marc
    Marc

    Ben venga questa nomina così si chiuderà (forse...) definitivamente la bocca a quei politicanti che hanno strumentalizzato la posizione di Carradori vedendo sempre nelle sue decisioni un'attenzione particolare verso il territorio ravennate rispetto agli altri! Solo la costruzione del centro unico di pievestina di cesena può sollevare qualche perplessità, per via dei costi,anche se, se si vuole puntare, come è giusto, ad un'intera area vasta romagnola, credo che si tratti di una scelta quasi obbligata! Ma il vecchio assurdo campanilismo, mosso solo da motivi elettoralistici, è duro a morire....

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -