Cesena, Bianconi (PdL): espianto cornee al Bufalini, atto grave. Verificare le procedure

Cesena, Bianconi (PdL): espianto cornee al Bufalini, atto grave. Verificare le procedure

"Atto grave". Così la cesenate Laura Bianconi definisce lo scambio di persona avvenuto all'Ospedale Maurizio Bufalini di Cesena nell'ambito di un espianto di cornee. "Notizie come queste non fanno il bene alla percezione che il cittadino ha della sistema sanitario che si basa essenzialmente sulla fiducia che il cittadino ha nei confronti delle strutture e dei medici ai quali si rivolge. Sarà anche vero - prosegue Bianconi - che nessuno di noi è infallibile ma, quando si tratta di procedure sanitarie, il rigore con cui si seguono i protocolli deve essere assoluto. Gli espianti di organi e tessuti si possono effettuare solo in strutture autorizzate e individuate nell'ambito del Centro Regionale Trapianti, per cui è veramente difficile pensare che chi deve gestire l'intera operazione, da quando il medico constata il decesso a quando avviene l'espianto, non faccia parte di un team addestrato ad hoc e con piena padronanza dei diversi passaggi da seguire. Lodevole è tentativo della Asl di evitare che in futuro si ripetano casi del genere, però occorre fare chiarezza sui motivi per cui è verificato lo scambio tra persone decedute, cosa che sinora l'Azienda non ha fatto e peraltro c'è anche da chiedersi di quale trasparenza si parla considerato che viene alla luce solo ora un episodio verificatosi a febbraio. In questa vicenda ravviso tutti gli elementi per portare l'accaduto all'attenzione della Commissione d'Indagine sull'efficacia e l'efficienza del SSN di cui faccio parte per una valutazione delle azioni da intraprendere".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -