Cesena, Bisoli emula Mourinho. Pronto a fare le valige dopo l'impresa

Cesena, Bisoli emula Mourinho. Pronto a fare le valige dopo l'impresa

Cesena, Bisoli emula Mourinho. Pronto a fare le valige dopo l'impresa

CESENA - Conquistata la promozione in serie A, il Cesena guarda già al futuro. Quasi scontato l'addio di Pierpaolo Bisoli, lo 'Special One' in bianconero, che ha portato il Cavaluccio dalla Prima Divisione alla A in due anni. L'allenatore dei miracoli probabilmente siederà nella prossima stagione sulla panchina del Cagliari. "Nella vita non si sai mai", ha affermato il presidente del Cesena, Igor Campedelli in un'intervista rilasciata a 'Tuttomercatoweb'.

 

> LE FOTO DELLA FESTA PER LA SERIE A | BOLGIA AL 'MANUZZI', VIDEO 
> LA FESTA IN CURVA MARE: IL VIDEO
> CE NE ANDIAMO IN SERIE A! IL VIDEO
> LE FOTO DEI LETTORI

 

"Prima mi deve dire che va via poi cercherò un successore, quindi mi metterò al lavoro". L'addio di Bisoli ricorda quello di Radice nel 1973, Bagnoli nel 1981 e Bolchi nel 1987 dopo le prime tre promozioni in A. Ma tutta Cesena ricorderà il buon lavoro svolto dal tecnico di Porretta Terme, scuola Mazzone, che ha scritto una pagine indelebile della storica società bianconera.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -