Cesena, Bogdani: ''Siamo in crescita''. Domenica c'è il Chievo

Cesena, Bogdani: ''Siamo in crescita''. Domenica c'è il Chievo

Cesena, Bogdani: ''Siamo in crescita''. Domenica c'è il Chievo

CESENA - Tre goal in sette partite. E' il ruolino di marcia di Erjon Bogdani: suo il goal del momentaneo vantaggio di domenica scorsa del Cesena contro il Parma. Il bomber vede un Cavalluccio in crescita dopo le tre sconfitte consecutive contro Catania, Napoli e Udinese. Contro gli emiliani, ha evidenziato, "siamo riusciti a fare una buona partita e nel finale siamo anche andati vicini alla vittoria". Bogdani si è ben inserito nella squadra romagnola.

 

Massimo Ficcadenti, ha evidenziato l'attaccante, "mi ha ricollocato nel mio ruolo ideale al centro dell'attacco, posso anche giocare più lontano ma poi ovviamente è più difficile andare in goal". La prossima sarà contro il Chievo, sua ex squadra: "Sarò tranquillo, non ho alcun rancore, sarà una partita difficile, in particolare dovremmo stare attenti a Pellissier". La squadra è tornata ad allenarsi martedì nel quartier generale di Villa Silvia.

 

Prima della seduta, Ficcadenti ha fatto rivedere la partita di domenica contro il Parma. Oggi è prevista una doppia seduta, mentre giovedì pomeriggio disputeranno un'amichevole a Borello contro lo Sporting Vallesavio, formazione che milita in Promozione. Saranno a porte chiuse, invece, gli allenamenti di venerdì e sabato. Rispetto a domenica scorsa, Ficcadenti recupera Colucci e deve fare le prime scelte a centrocampo e in attacco.

 

Probabile a Verona turno di riposo per Schelotto. Martedì si è allenato a parte solo Budan e continuerà così fino al prossimo consulto dal professor Maertens, che in luglio lo ha operato al ginocchio, fissato per il 5 novembre.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -