Cesena, braccio di ferro Comuni-Hera. Il PD: "Lucchi continuerà a tenere la schiena dritta"

Cesena, braccio di ferro Comuni-Hera. Il PD: "Lucchi continuerà a tenere la schiena dritta"

CESENA - Siamo consapevoli della rilevanza del rapporto tra ente territoriale e società partecipate al fine di una corretta valutazione dell'attività amministrativa. Più volte, nelle discussioni tenutesi in consiglio comunale, abbiamo sottolineato come l'amministrazione debba giocare un ruolo da protagonista e non di subalternità nei confronti delle società partecipate e dei loro amministratori. Scelte coraggiose, coordinamento con altri Comuni soci e affermazione della centralità della politica sono gli strumenti individuati per perseguire questo obiettivo.


Con soddisfazione notiamo che il nostro indirizzo politico è stato recepito dal Sindaco Lucchi. L'atteggiamento dell'amministrazione comunale, da ultimo nel confronto con Hera sugli adeguamenti tariffari, lo dimostra.

Chi intende strumentalizzare i risultati di trattative per loro natura frutto di compromesso, senza considerare il contesto, rifiuta di fare politica seriamente.


È presto per giudizi definitivi. Siamo sicuri nel confidare che, in particolare su questo fronte, l'amministrazione Lucchi continuerà a dimostrare di sapere tenere la schiena dritta.

 

Enzo Lattuca - Segretario Comunale PD e consigliere comunale

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di sesepo
    sesepo

    la schiena sarà anche dritta ma è il culo che preoccupa...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -