Cesena, Brandolini (PD): "Comuni sospendano il recupero dell�Ici non pagata su fabbricati rurali"

Cesena, Brandolini (PD): "Comuni sospendano il recupero dell’Ici non pagata su fabbricati rurali"

vCon due recenti sentenze (del 2008 e 2009) la Corte di Cassazione ha stabilito che l'Ici (Imposta comunale sugli immobili) è dovuta anche sui fabbricati rurali. In questo modo, una parte dei fabbricati rurali ancora al servizio dell'agricoltura, non potendo più essere accatastati in una categoria oramai del tutto superata per effetto di tale sentenza, andrebbero assoggettati ad Ici.

 

A questo proposito interviene il deputato del Partito Democratico Sandro Brandolini, che spiega: «Su sollecitazione delle associazioni agricole e del gruppo consiliare del PD di Cesena sto seguendo da vicino la questione dei fabbricati rurali, che rischia di sottoporre i nostri agricoltori al pagamento di una tassa non dovuta.»

 

«Per questo motivo - prosegue Brandolini - a sostegno della giusta richiesta del mondo agricolo abbiamo posto in essere ben due iniziative parlamentari per una interpretazione autentica della norma che prevede, per tutti i fabbricati al servizio dell'azienda agricola, l'esclusione dal pagamento dell'Ici. Già la prossima settimana al Senato si discuterà l'emendamento che come Partito Democratico abbiamo presentato sul decreto legge "mille proroghe"; mentre alla Camera il 15 febbraio tornerà in aula, dopo aver ricevuto il parere favorevole del governo, la proposta di legge, che peraltro ho sottoscritto, recante "disposizioni a favore dei territori montani", anch'essa contenente la stessa interpretazione autentica sui fabbricati rurali.»

 

«È quindi ragionevole pensare - conclude Brandolini - che nel giro di pochissimi mesi la questione dei fabbricati rurali troverà una corretta interpretazione che li vedrà esclusi dal pagamento dell'Ici se utilizzati dalle aziende agricole. Pertanto, sarebbe bene che i Comuni che stanno avviando il recupero delle somme non pagate si fermassero momentaneamente, ciò per evitare di far pagare delle imposte che poi si troveranno a dover restituire.»

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -