Cesena, Budan: ''Il lavoro mi ha premiato, ora darò il massimo''

Cesena, Budan: ''Il lavoro mi ha premiato, ora darò il massimo''

Cesena, Budan: ''Il lavoro mi ha premiato, ora darò il massimo''

CESENA - Con il goal all'Inter finalmente si è sbloccato. I gravi infortuni, che l'hanno tenuto lontano per mesi dai campi di gioco, sono definitivamente alle spalle. Ora Igor Budan guarda con ottimismo alla corsa salvezza. "Confesso che un mese fa ero in difficoltà - ha ammesso il centravanti croato -. Dopo i fastidi muscolari, rischiavo psicologicamente di mollare. Ma ho continuato a lavorare e sono contento che l'allenatore abbia premiato il mio impegno".

 

Peccato che il suo goal contro i nerazzurri non sia servito per conquistare tre pesantissimi punti in chiave salvezza. A vanificare gli sforzi dei bianconeri è stata una doppietta di Pazzini nei minuti finali. Budan ha comunque giudicata positiva la sua prestazione: "Finalmente sono riuscito a giocare come volevo - ha evidenziato il bomber -. Il mio rimpianto è stare bene solo ora, mi dispiace, cercherò di dare il massimo nelle prossime tre partite per arrivare alla salvezza".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domenica il Cesena sarà impegnato contro il Cagliari: "Sulla corsa salvezza ancora è tutto aperto - ha continuato -. Domenica bisogna andare a Cagliari con la testa libera senza tensione e dobbiamo andare a vincere e pensare solo noi senza guardarci troppo intorno".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -