Cesena, cade da un'impalcatura nel cantiere di casa. Muore un 32enne

Cesena, cade da un'impalcatura nel cantiere di casa. Muore un 32enne

Foto d'archivio-70

CESENA - Drammatico infortunio sul lavoro martedì mattina a Borghi. Raffaele Bianchi, 32 anni, ha perso la vita in seguito alla caduta da un'impalcatura da un'altezza di quasi dieci metri. Il fatto è avvenuto poco prima delle 7.30 a Borghi, in via Cornacchiara 25. Nonostante il tempestivo intervento dei sanitari del '118' con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, per il giovane non c'è stato nulla da fare. Bianchi è infatti deceduto sul colpo.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima lascia la moglie e il figlioletto. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Cesenatico ed il personale della Medicina del Lavoro per gli accertamenti del caso. Secondo una prima ricostruzione dei fatti la vittima stava lavorando alla ristrutturazione della propria casa quando improvvisamente ha perso l'equilibrio, cadendo da un'impalcatura. Dopo l'impatto al suolo è stato travolto da alcuni pannelli.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -