Cesena, cagnolini dall'Est Europa ammassati in un furgone: liberati dalla Polizia Municipale

Cesena, cagnolini dall'Est Europa ammassati in un furgone: liberati dalla Polizia Municipale

Cesena, cagnolini dall'Est Europa ammassati in un furgone: liberati dalla Polizia Municipale

CESENA - Gli agenti della Polizia Municipale di Cesena hanno liberato una cinquantina di cuccioli (carlini, bull terrier, volpini, pinscher), provenienti presumibilmente dall'Est Europa, che viaggiavano a bordo di un furgone con targa ungherese. Il conducente, alla vista delle forze dell'ordine, avrebbe tentato la fuga, ma è stato fermato dopo pochi minuti al termine di un inseguimento. Alcuni dei cuccioli, nonostante le cure del caso, non ce l'hanno fatta.

 

Gli altri, come riporta il "Corriere Romagna", sono presi in cura dai vari rifugi animalisti della zona. Oltre all'ungherese è stato fermato anche un italiano, che doveva prendere in carico i cagnolini. I trasgressori ora rischiano pene dai tre mesi ad un anno di reclusione, oltre ad una multa di 15mila euro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -