Cesena, calano le multe del 40%. Problemi per il tutor della secante

Cesena, calano le multe del 40%. Problemi per il tutor della secante

Cesena, calano le multe del 40%. Problemi per il tutor della secante

CESENA - Calano le multe il bilancio va a rischio. Una delle più importanti fonti di entrata per le casse comunali, che solitamente non va mai in crisi, sta barcollando. Nei primi 6 mesi del 2010 gli introiti ricavati dalle sanzioni della Polizia Municipale sono calati del 40%, rispetto allo stesso periodo di anno scorso. Due i motivi, l'attività di controllo spostata sulla prevenzione ed un vero e proprio problema tecnico con il tutor della secante. Più felici gli automobilisti, in pericolo il bilancio.

 

Con il cambiamento del sistema telematico alla motorizzazione, viene riportato sul Corriere Romagna, si stanno creando dei problemi riguardo le contravvenzioni per chi supera il limite dei 90 km/h nel tunnel. Lo scambio di dati tra Polizia Municipale e motorizzazione, per la notifica delle multe non funziona come dovrebbe. Risultato: le sanzioni restano ferme e rischiano di non venire notificate o che la notifica non venga inviata nei tempi necessari per la riscossione.

 

Dal Comune non sembra però esserci grande preoccupazione per questo ammanco, considerando che nel bilancio preventivo 2010 erano stati calcolati 786mila euro di proventi da contravvenzioni, che rischiano di essere molti meno. La situazione dovrebbe risolversi, in parte, con l'arrivo delle cartelle esattoriali di Equitalia, per la riscossione delle sanzioni non pagate relative al 2006, 2007, 2008. Queste andranno a bilancio.

 

Per migliorare la sicurezza, inoltre, sono aumentate del 150% le infrazioni rilevate nel settore dell'autotrasporto.

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di cat
    cat

    a me è arrivata una multa in cui nel tunnel andavo ai 77km\h quando il limite è dei 90km\h...non sanno come fregarci altri soldi oltre le tasse???

  • Avatar anonimo di enry88
    enry88

    e soprattutto non scordiamoci che questi velox, tutor o altri tipi di sanzioni servono ai comuni perchè ci sono stati grossi tagli ultimamente da parte del governo agli organi locali...un altro esempio significativo recente è la questione regioni...i governatori di entrambi gli schieramenti politici hanno fatto quadrato perchè responsabilmente si sono resi conto della gravità della situazione...bisogna come dice zio giangi aprire gli occhi fino in fondo del perchè di certe scelte e non limitarsi alla semplice critica...le critiche se ci devono essere devono essere costruttive per vedere se esistono alternative migliori, ma se ci si limita a criticare e basta si dimostra di non sapere come risolvere il problema

  • Avatar anonimo di zio Giangi
    zio Giangi

    Mi dispiace vedere che ci sono ancora persone come Mar.Sol. che non hanno ancora capito come si amministra un comune; è un pò come una famiglia dove chi lavora porta a casa i soldi e si spende quello che è possibile, tagliando quà e là dove le circostanze lo permettono. Sappiamo tutti benissimo che la questione dei controlli elettronici della velocità è legata alla sicurezza, come base iniziale, ma poi subito dopo viene il lato economico, e soprattutto in questo momento dove i tagli governativi sono così brutali, come si può pensare che gli autovelox non siano trappole per fare soldi ? Mi rendo conto che non è simpatico quello che dico, ma apriamo gli occhi un momento e mettiamoci dall'altra parte della barricata: è meglio punire economicamente colui che trasgredisce un regolamento stradale ( giocando anche sulla mia sicurezza ), oppure è meglio far quadrare i conti con una tassa che colpisca chiunque indiscriminatamente ? Io faccio la mia parte ed osservo il codice stradale, quindi viaggio sicuro e non spendo soldi, ma se tu Mar.Sol. vuoi andare veloce, sono io che non voglio pagare una tassa per la tua velocità. Invece di lamentarsi che tutto ciò sia anticostituzionale è meglio guardare a quello che questo governo sta creando, ciò far pagare ai cittadini oramai tutti i servizi ed invece scudare al 5% coloro che i soldi veri hanno rubato. SVEGLIA GENTE ! NON PIANGIAMOCI ADDOSSO ! GUARDIAMO OLTRE IL PROPRIO NASO ! Buona serata a tutti.

  • Avatar anonimo di Mar.Sol.
    Mar.Sol.

    CALANO LE MULTE? SCUSATE MA I CONTROLLI ELETTRONICI NON SON POSIZIONATI PER MIGLIORARE LA SICUREZZA? O ALMENO SEMPRE COSI’ E' STATO DETTO... QUINDI OBBIETTIVO RAGGIUNTO!!! LA GENTE VA PIU' PIANO... PERCHE' INVENTARE LA BALLA DEL MALFUNZIONAMENTO DEL SISTEMA TELEMATICO? O FORSE ALL'AMMINISTRAZIONE GIRANO (IMMAGINATE COSA) TANTO PERCHE' ORA CJHE LA GENTE CONOSCE METODICAMENTO IL METODO DI AGGUATO DELLE AMMINISTRAZIONI NON SI FA PIU' PRENDERE IN GIRO... COME VOLEVASI DIMOSTRARE ALLE AMMINISTRAZIONI NON INTERESSA NULLA DELLA SICUREZZE, O ALMENO INTERESSA SOLO RELATIVAMENTE... COME VOLEVASI DIMOSTRARE SENZA POSSIBILITA' DI SMENTITA CIO' CHE CONTA ALLA AMMINISTRAZIONI E' FARE CASSA, RUBAR SOLDI AI CONTRIBUENTI... QUESTO A TUTTE LE AMMINISTRAZIONI DI QUALUNQUE COLORE!!! CIO' E' ANTICOSTITUZIONALE! SALUTI

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -