Cesena: calcio amatoriale, arbitro aggredito. Sospesi tre giocatori

Cesena: calcio amatoriale, arbitro aggredito. Sospesi tre giocatori

Cesena: calcio amatoriale, arbitro aggredito. Sospesi tre giocatori

CESENA - Un goal viziato da un presunto fuorigioco è la causa dell'aggressione subita da un arbitro durante il match del campionato di calcio amatoriale Uisp che vedeva opposte l'"Asd Città del Rubicone" ed il "Bar Alba". L'episodio si è consumato sabato scorso nel campo di Masrola di Borghi. Il direttore di gara è stato accerchiato, insultato e aggredito da alcuni giocatori del ‘Bar Alba' che ritenevano che la rete subita era scaturita da una posizione di offside.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Uno di questi è andato ben oltre, rifilandogli un ceffone da dietro. Nonostante tutto, l'arbitro ha deciso di non sospendere la partita che si è conclusa con il risultato di 4 a 2 a favore dell'Asd Città del Rubicone. Al momento il giudice sportivo della Lega calcio Uisp ha deciso di sospendere tre giocatori da ogni attività sportiva in attesa di ulteriori accertamenti.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di peul
    peul

    Così sembra una rissa di dimensioni colossali. Non è stata affatto così!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -