Cesena calcio, gli ultras severi con Campedelli: "Ottima interpretazione"

Cesena calcio, gli ultras severi con Campedelli: "Ottima interpretazione"

Cesena calcio, gli ultras severi con Campedelli: "Ottima interpretazione"

CESENA - Il "mollo tutto" di Campedelli continua a far parlare di sé. E sul sito delle Wsb (gli ultras) e del forum Cesena in Bolgia le risposte dei tifosi non si fanno attendere. Intanto pare che a fare irruzione nel CesenaStore sabato scorso non fossero 4, come annunciato in conferenza stampa, ma un paio di ultras. Entrambi i gruppi di tifosi prendono le distanze dall'accaduto ma c'è chi vede bene un David di Donatello per la migliore interpretazione a Campedelli.

 

Sul loro sito ufficiale, le Wsb rispondono colpo su colpo a quanto affermato dal presidente durante la "scoppiettante" conferenza stampa. Non risparmiano le critiche e l'ironia visto che vedrebbero bene "un David di Donatello come migliore attore protagonista" tra i trofei di Campedelli. Il quesito con cui il gruppo storico di ultras apre la sua nota è emblematico: "Come possiamo giustificare che la contestazione di 15.000 tifosi, di uno stadio intero contro il mister attuale non le faccia cambiare idea né le crei turbamenti mentre le parole di 2 balordi (veri o virtuali?) Le fanno saltare il "grande" progetto della Società fino al punto di minacciare l'annientamento del Cesena Calcio?".

 

Gli Ultras della curva mare continuano mettendo nero su bianco i motivi della contestazione: "La sua gestione della serie A è stata fallimentare, ha cacciato in malo modo il Mister Bisoli, ha sfaldato un gruppo vincente, si è contornato di personaggi sgraditi alla piazza, ha effettuato un mercato estivo ridicolo, ha illuso tutta la tifoseria nel mercato invernale (Mutu Maccarone Pozzi ecc) lasciandoci con un pugno di mosche in mano, continua a dare fiducia ad un allenatore molle, arrogante ed incapace inviso ormai da tutta la piazza".

 

Anche se con toni, a tratti, meno accesi, anche il forum Cesena in Bolgia critica le affermazioni del Presidente bianco nero. "Restiamo allibiti davanti alle evidenti allusioni di progetti di guerriglia da parte del tifo organizzato. [...] Igor Campedelli forse dimentica che anche la dirigenza deve tanto ai tifosi e alla città di Cesena, che oggi sono stati al contrario sacrificati sull'altare della rabbia, del livore e di una stigmatizzazione mediatica che con il dichiarato scopo di colpire pochi ha messo viceversa, in cattiva luce tutti quanti".

 

Entrambi i gruppi prendono le distanze dalle minacce subite a Campedelli e da quanto avvenuto ne Cesena Store. Intanto, in vista dell'incontro con il Chievo, più che aria di guerriglia si respira aria da resa dei conti. Ma tra la società e la panchina.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alessandro Mazza

Commenti (6)

  • Avatar anonimo di Marc
    Marc

    @asso70 io credo che Campedelli qualche soldo lo abbia speso, o ha portato il Cesena dalla c alla A in 2 anni senza spendere niente??!! sarebbe un bel fenomeno....

  • Avatar anonimo di asso70
    asso70

    @Marc ma quali grani??? * cosa pensa di dimostrare con sta' scenata? vende tutto? vende baracca e burattini??? ma lui non conta un c.... Mi piacerebbe tanto sapere quanti soldi ha investito nel cesena? comunque rimango dell idea che portare rosina e santon a costo zero e' stata un ottima operazione

  • Avatar anonimo di Marc
    Marc

    Mi riferivo ai 2( o 4...) che si sono presentati al Cesena Store a fare gli "sboroni"... Per il resto gli ultras, se non trascendono, possono benissimo essere in disaccordo con la società, ci mancherebbe altro!!!(senza dimenticare però che la pecunia gliela mette il President!)

  • Avatar anonimo di ale83
    ale83

    Sono in disaccordo con quello che avete commentato: gli ultras sono TIFOSI persone che seguono la squadra in capo al mondo e la sostengono SEMPRE! (ANCHE FINANZIARIAMENTE SE POSSIBILE) Con che credenziali diffamate queste persone? Senza queste persone che pagano tutte le volte il biglietto per vedere la loro squadra come pensate che si sostenga la squadra? E soprattutto pensate che non possano avere il diritto di contestare? "Gli ultras sono la rovina del calcio!" Andreas puoi spiegarmi come pensi di giustificare questo tuo commenti? In ultimo: prima di ascoltare una sola campana, anche se sicuramente importante come il presidente Campedelli, per trarre delle conclusioni bisogna sentire anche le altre campane.

  • Avatar anonimo di Andreas
    Andreas

    Gli ultras sono la rovina del calcio!

  • Avatar anonimo di Marc
    Marc

    2 o 4 non fa differenza.. sono comunque TESTE VUOTE!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -