Cesena, Campedelli: ''Contro il Milan possiamo giocarcela''

Cesena, Campedelli: ''Contro il Milan possiamo giocarcela''

Cesena, Campedelli: ''Contro il Milan possiamo giocarcela''

CESENA - "Il Cesena sta bene. Contro il Milan spero di potermela giocare". Il presidente del Cesena, Igor Campedelli, sprona i suoi in vista del posticipo di domenica a ‘San Siro' contro i rossoneri. Mercoledì, sullo stesso terreno di gioco, i bianconeri hanno sfiorato il colpaccio contro l'Inter. Ma il numero uno del Cavalluccio sa "che una prodezza di Ibrahimovic o degli altri campioni rossoneri può cambiare tutto. Proveremo a stare in partita il più possibile".

 

Campedelli è tornato a parlare di arbitri dopo lo scippo subito domenica scorsa contro la Roma e l'ingiusta espulsione di Giaccherini contro i campioni d'Italia mercoledì: "Non mi aspetto nulla di particolare. Credo nella loro assoluta buona fede, ma spero che altri episodi non capitino più non solo nell'interesse del Cesena ma del calcio, visto che le forze in cambio sono già diverse". Campedelli è tornato a parlare di mercato: "Non cediamo nessuno. Cerchiamo un attaccante"

 

Accantonate le piste Mutu e Maccarone, il presidente del Cesena ha spiegato che gli "obiettivi primari sono fermi" e che la dirigenza sta sondando anche all'estero.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -