Cesena: caos verande, la soluzione nella viariante al piano regolatore

Cesena: caos verande, la soluzione nella viariante al piano regolatore

Cesena: caos verande, la soluzione nella viariante al piano regolatore

CESENA - La commissione consigliare dedicata all'urbanistica mette mano al problema delle concessioni temporanee alle verande, autorizzazioni che sono finite al centro di un'indagine urbanistica di Forestale e Procura della Repubblica. Parallelamente all'inchiesta, il Comune modificherà la regolamentazione, per allinearsi con le prescrizioni regionali. In particolare, dai lavori della commissione, si delineano due soluzioni.

 

Per i dehors del centro si prospetta una modifica ai regolamenti, per collegare la struttura alla destinazione d'uso e non più ad un permesso temporaneo. In particolare, per evitare scene di disordine che poi non troverebbero l'approvazione delle Soprintendenze per quanto riguarda gli edifici storici, si pensa di individuare standard e modelli di dehors considerati preventivamente compatibili dal punto di vista architettonico.

 

Per quanto riguarda le verande, invece, la scelta sarà più lunga ed elaborata: una variante al piano regolatore, scelta che comporta un iter che durerà circa un anno. Tuttavia, la variante non significherà sanare le verande già realizzate, che invece dovranno essere smontate e rimontate secondo gli eventuali nuovi criteri che saranno decisi dal Consiglio comunale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -