Cesena, Cappelli (Pdl): "Su sede Hera di Ponte Abbadesse cittadini presi in giro-2

Cesena, Cappelli (Pdl): "Su sede Hera di Ponte Abbadesse cittadini presi in giro-2

L'ennesima presa in giro per i cittadini del quartiere Cesuola. La sede del servizio di Igiene Ambientale di Hera Spa, presente da molti anni a Ponte Abbadesse, con ogni probabilità resterà lì dov'è almeno fino al 2012. Il Comune di Cesena infatti, tramite la controllata Valore Città, ha stipulato con Hera un nuovo contratto di locazione per l'utilizzo del capannone di via Sorrivoli, con durata iniziale prevista sino al 31.12.2011. L'informazione è riportata nel nuovo Programma annuale delle attività e degli investimenti di Valore Città, in cui si legge tra l'altro che Hera corrisponderà al Comune un canone annuo pari a 95.000 euro.

Si tratta di un ulteriore rinvio rispetto a quanto promesso in più occasioni dall'Amministrazione Comunale. Quando fu presentato il progetto preliminare della nuova sede del servizio di Igiene Ambientale, la Giunta Conti dichiarò pubblicamente che entro la fine del 2009 le strutture di Hera presenti a Ponte Abbadesse sarebbero state trasferite. Peccato che ad oggi, a quanto risulta, non è pronto neppure il progetto definitivo della nuova struttura! Di questo chiederemo conto anche all'Assessore Moretti, il quale in risposta ad una mia interpellanza dello scorso settembre, disse di ritenere probabile che il trasferimento della sede di Hera si sarebbe completato entro i primi mesi del 2011. Ora si parla già del 2012.

Perché questi ritardi? Come mai la data del trasferimento slitta regolarmente di anno in anno? Non sarà che qualcuno nei piani alti di Hera sta giocando a fare melina, magari perché è più conveniente mantenere le proprie attività a Ponte Abbadesse piuttosto che realizzare una nuova struttura? E dire che il quartiere Cesuola ha già dato molto alla collettività (discarica, stazione di trasferimento rifiuti, deposito delle corriere di Atr, deposito degli automezzi di Hera) e i disagi dei cittadini dovrebbero essere noti a tutti: il continuo passaggio dei camion di Hera sull'unica strada di attraversamento presente a Ponte Abbadesse, stretta e pericolosa, provoca inquinamento, rumore e rischi per la sicurezza di pedoni e ciclisti.

In questi anni abbiamo dato al Consiglio del quartiere Cesuola, alla Giunta Comunale e ad Hera tutto il tempo necessario per risolvere la situazione, ma gli impegni presi pubblicamente non sono stati rispettati. Vista l'intenzione del Comune di prorogare di altri due anni la concessione per l'utilizzo del capannone di via Sorrivoli, nelle prossime settimane valuteremo insieme ai nostri esperti legali se la presenza del deposito di Hera nelle immediate vicinanze di un centro abitato sia pienamente compatibile con la normativa vigente, oltre a proseguire il nostro impegno politico e amministrativo per accelerare i tempi del trasferimento.


Riccardo Cappelli
Consigliere comunale del Pdl

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -