Cesena: caso Englaro, Celletti (PdL) sta con il Governo

Cesena: caso Englaro, Celletti (PdL) sta con il Governo

Cesena: caso Englaro, Celletti (PdL) sta con il Governo

CESENA - "Una scelta coraggiosa del Governo che si è opposto, come era giusto, ad una condanna a morte decretata dai giudici. Eluana non è in coma, ma è una disabile grave, capace di vita autonoma. Deve solo essere nutrita. Toglierle questo nutrimento è un delitto, soprattutto basandosi su illazioni di una sua presunta volontà. Dalla sinistra un ignobile campagna di disinformazione". E' quanto sostiene Antonella Celletti (PdL) in merito al caso di Eluana Englaro

 

"L'ignobile campagna di disinformazione - continua Celletti - supportata dalla sinistra, non ha fatto che stravolgere la realtà per dare da bere all'opinione pubblica dati falsificati che inducessero a considerare quella vita inutile ed indegna di essere vissuta. Certo ognuno è libero di pensarla come vuole, tuttavia apriamo un attimo la mente a tutti gli scenari che si potrebbero aprire se il ‘caso' Englaro fosse coperto dal solito velo di ipocrita silenzio, tanto caro a certa opinione pubblica".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Scenari - conclude l'esponente del PdL - per cui qualcuno, magari un giudice qualunque, potrebbe decidere che è inutile sprecare risorse ed impegno per certi malati o altre ipotesi ancora più terribili che riguardano i trapianti di organi. Giusta quindi la presa di posizione del Governo Berlusconi che non si è lasciato distogliere nella sua provvida decisione dalle enormi pressioni del ‘trionfante spirito mortifero', come ha detto Luigi Amicone, di una certa parte della società".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -