Cesena, caso Golinucci. Saranno ascoltate altre persone

Cesena, caso Golinucci. Saranno ascoltate altre persone

Cesena, caso Golinucci. Saranno ascoltate altre persone

CESENA - Nuovo vertice in Procura a Forlì tra il pm Alessandro Mancini e il vice questore aggiunto Silvia Gentilini per fare il punto sulle ricerche di Cristina Golinucci, la cesenate scomparsa il primo settembre del 1992 nei pressi del convento dei frati Cappuccini. Programmate nuove perlustrazioni con il georadar, che potrebbero aver inizio la prossima settimana a seconda delle condizioni atmosferiche. Saranno ascoltate anche altre persone, almeno una decina.

 

Si tratta prevalentemente di amici, alcuni dei quali già interrogati all'epoca della scomparsa. L'obiettivo è costruire un quadro sulla personalità di Cristina.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -