Cesena, Cavalieri non ci sta a fare la riserva: "Triste per non giocare"

Cesena, Cavalieri non ci sta a fare la riserva: "Triste per non giocare"

Cesena, Cavalieri non ci sta a fare la riserva: "Triste per non giocare"

CESENA - Il Cesena vince e convince, ma nonostante questo in casa bianconera c'è qualcuno che non sorride. E' Diego Cavalieri, portiere arrivato quest'estate dal Liverpool convinto di giocare titolare in serie A. E invece il fatto che mister Ficcadenti preferisca il 41enne Antonioli non è andato giù al portiere brasiliano. "Sono contento per i risultati della squadra - avrebbe detto Cavalieri in un'intervista alla rivista brasiliana "O'Globo" - ma triste per non giocare. Mi era stato detto che sarei andato a giocare".

 

Indiscrezioni parlano già di una cessione a gennaio, quando riaprirà il calciomercato. Una voce stonata in un coro che, fino a questo momento, le ha 'cantate' alla Roma e soprattutto al Milan.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di zio Giangi
    zio Giangi

    Se poi vuole sollevarsi, ha sempre una gran bella moglie ... faccia lui ...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -