Cesena celebra il 66esimo anniversario della sua Liberazione

Cesena celebra il 66esimo anniversario della sua Liberazione

Cesena celebra il 66esimo anniversario della sua Liberazione

CESENA - La città ricorda il 66° anniversario della propria liberazione, avvenuta il 20 ottobre 1944, con una serie di iniziative promosse dal Comune di Cesena insieme al all'Istituto per la Storia della Resistenza e dell'Età Contemporanea. Mercoledì 20 ottobre, alle ore 12, sotto il Loggiato del Municipio, saranno deposte corone d'alloro sulla lapide dedicata a Cesena Medaglia d'argento al Valor Militare e su quella alle Vittime civili di guerra, che a Cesena furono varie centinaia: fra loro 263 bambini e ragazzi.

 

Dopo l'intervento ufficiale del Vicesindaco Carlo Battistini, seguiranno alcune letture da parte di studenti delle scuole cesenati.

 

Nel corso della giornata altre corone saranno deposte nei luoghi della memoria presenti in città, cioè allo sferisterio della Rocca, sulla lapide in memoria dei cittadini ebrei deportati al Palazzo del Ridotto, al monumento ai Caduti di Cefalonia e al monumento al Partigiano in viale Carducci, sulla lapide a Mario Guidazzi in corso Cavour 157, al ponte di Ruffio, al cimitero degli alleati in via Cervese a Sant'Egidio.

 

Le celebrazioni ufficiali proseguiranno giovedì 21 ottobre con due appuntamenti: in mattinata il San Biagio ospiterà l'incontro degli studenti di alcuni istituti superiori con Alberto Cavaglion, docente di Storia dell'Ebraismo all'Università di Firenze, che parlerà ai ragazzi del suo libro "La Resistenza spiegata a mia figlia". Nel pomeriggio, alle ore 17, in Biblioteca Malatestiana, si terrà un incontro pubblico sul tema "Il mito della Resistenza": dopo il saluto del Vicesindaco Carlo Battistini, sono previsti gli interventi di Massimo Lodovici, direttore dell'Istituto per la Storia della Resistenza e Età Contemporanea della Provincia di Forlì Cesena, Roberta Mira dell'Università di Bologna e di Alberto Cavaglion, dell'Università di Firenze. Presiede la Presidente del Consiglio Comunale di Cesena Rita Ricci. La cittadinanza è invitata a partecipare.

 

Si segnalano, inoltre, due ulteriori iniziative promosse in occasione dell'anniversario della liberazione di Cesena e alle quali il Comune ha dato il patrocinio.

 

Mercoledì 20 ottobre, alle ore 20,30, nella Sala AVIS si terrà l'incontro "Voci della memoria: i partigiani cesenati raccontano la Resistenza" nel corso del quale sarà presentato il lavoro di recupero delle interviste fatte su audiocassetta negli anni Ottanta e Novanta ai partigiani cesenati.

Invece, lunedì 25 ottobre, alle ore 17, alla Biblioteca Malatestiana si terrà l'incontro "Dalla caduta di Mussolini all'annuncio dell'armistizio (25 luglio - 8 settembre 1943)" a cura dell'Istituto Giuntella.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -