CESENA - Celletti (FI): ''Cancellare scritta antisemita in Vicolo Cesuola''

CESENA - Celletti (FI): ''Cancellare scritta antisemita in Vicolo Cesuola''

CESENA - “In occasione della inaugurazione della scala di collegamento fra Vicolo Cesuola e Piazza del Popolo, programmata per venerdì 18 maggio 2007, alle ore 18, spero che l’Amministrazione comunale abbia il buon gusto di cancellare l’odiosa scritta antisemita ed antisionista che, ancora oggi, 17 maggio, campeggia sul muro di fianco alla scala”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo ha auspicato la consigliera comunale di Forza Italia Antonella Celletti, evidenziando che “già da molto tempo abbiamo denunciato la presenza di analoghi proclami sui muri di Cesena, (“ebrea, sionisme, cane del mondo” questa la scritta in un maccheronico italo/francese, che testimonia un autore straniero), senza però ottenere grandi risultati. Di certo, frasi di questo tenore a sfondo intimidatorio, frutto dell’odio e del razzismo antisemita, non vengono scritte sui muri per caso, ma indicano un preciso intento e la presenza in città di persone cresciute in vicinanza del radicalismo islamico. Dopo le recenti dichiarazioni del Ministro Amato e le preoccupazioni espresse anche da esponenti dello stesso mondo islamico più moderato, credo che segnali di questo tipo dovrebbero interessare non solo le forze dell’ordine, ma soprattutto la nostra Amministrazione, che invece appare del tutto inerte”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -