Cesena, Celletti (Lega): "In via Longo sorgerà una moschea abusiva"

Cesena, Celletti (Lega): "In via Longo sorgerà una moschea abusiva"

Cesena, Celletti (Lega): "In via Longo sorgerà una moschea abusiva"

CESENA - Antonella Celletti, capolista della Lega Nord alle prossime elezioni, critica il progetto di centro islamico in via Longo: "Crediamo che le sbandierate attività che si potranno esercitare nel capannone di via Longo, acquistato dal Centro di cultura islamico di Cesena, siano solo la foglia di fico per nascondere quello che, in realtà, tutti sanno, e cioè che lì si farà una moschea abusiva". La polemica sulla struttura per gli islamici torna a infiammare il Carroccio.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre la Celletti: "Nessuno, infatti, è tanto allocco da credere che questa associazione islamica, composta da poche persone che, a quanto è dato di sapere, sono immigrate nel nostro Paese per lavorare, sia in grado di pagare sull'unghia quasi 400mila euro per l'acquisto della struttura, solo per organizzare corsi d'italiano, incontri sugli immigrati con gli uffici comunali e future iniziative culturali non meglio precisate. I dubbi sono tanti e credo che nessuno, tanto meno il sindaco Conti, che ha condotto l'affare ‘moschea' nel peggiore dei modi, possa dare assicurazioni certe, ai tanti cittadini preoccupati, di quali attività verranno fatte dentro quel capannone".

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di Unodeitanti
    Unodeitanti

    Caro Sam, cosa ci vuoi fare: idee poche (pochissime anzi) ma confuse. Non ci resta che aspettare il suo prossimo cambio di partito e sperare in meglio.

  • Avatar anonimo di Sam
    Sam

    il solito odio islamofobo...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -