Cesena, cinema: il regista Francesco Lazotti presenta “Dalla vita in poi”

Cesena, cinema: il regista Francesco Lazotti presenta “Dalla vita in poi”

Si discute di cinema e disabilità nel terzo appuntamento della rassegna Cinemanimamente, in programma per lunedì 7 marzo alle ore 21, al Centro San Biagio, con la proiezione del film "Dalla vita in poi" di Francesco Lazotti. Al termine della visione il regista discuterà della pellicola con le psicologhe Cristina Dragoni dell'Unità operativa Disabili Adulti Asl Cesena e Erika Casetti dell'associazione L'Aquilone di Iqbal.

 

Vincitore del Premio della giuria al Montreal World Film Festival, "Dalla vita in poi" è interpretato, fra gli altri, da Cristiana Capotondi, Filippo Nigro, Nicoletta Romanoff e Pino Insegno. Il film narra le complicate vicende di due giovani, Rosalba e Danilo: lui dovrà scontare una lunga pena in carcere e lei decide di scrivergli una lettera dal giorno per restargli vicino. M,a non trovando le parole giuste per esprimere i propri sentimenti, ricorre all'aiuto di Katia, costretta su una sedia a rotelle e più abile di lei nella scrittura. Questo scambio di ruoli si rivelerà pericoloso.

 

La rassegna CinemAnimaMente, giunta all'ottava edizione, è promossa dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Cesena, in collaborazione con il Ser.T dell'Ausl di Cesena, l'associazione L'Aquilone di Iqbal, la Facoltà di Psicologia e l'associazione universitaria Analysis.

L'ingresso è di 5 euro, per gli universitari 3 euro.

Si consiglia di arrivare con anticipo per riuscire a trovare posto per la proiezione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -