Cesena, cinesi vivevano ammassati in casa. Arrestata una donna

Cesena, cinesi vivevano ammassati in casa. Arrestata una donna

Cesena, cinesi vivevano ammassati in casa. Arrestata una donna

CESENA - E' di un arresto il bilancio di un blitz della Polizia Municipale di Cesena in un casolare di San Giorgio. Gli agenti hanno trovato al piano inferiore sei persone originarie dalla Cina, che vivevano in precarie condizioni igienico sanitarie. Cinque sono risultati in regola con il permesso di soggiorno, mentre una donna - che si era nascosta dietro ad un mobile per sfuggire all'identificazione - è risultata inottemperante ad un decreto di espulsione.

 

Per questo motivo è stata tratta in arresto. La Municipale dovrà accertare se fossero ospitati irregolarmente da una famiglia e se venissero impiegati per manodopera clandestina.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -